Under 17 - Festa Fondi, il Titolo Provinciale è rossoblu

10.06.2019 15:00 di Fabiana Mantovani   Vedi letture

FONDI CALCIO – ATL.LARIANO 2 – 1
FONDI CALCIO: Bottiglia, Calcagni, Parisella, Di Manno, Lorello, Stravato, Di Fazio, Riccardi, Gargiulo, Schiavullo, Capotosto. A disp. Lauretti, Eliseo, Pallozzi, Donadio, Zannella, Vertullo, Rasile, Fiore, Gennaro. All. Parisi
ATL.LARIANO: Ciarla S., De Angelis, Gropasi, Salaj, Ciarla L., Tedesco, Perciballi, Abbafati, Caponera, Cianfanelli, Gasbarra. A disp. Mariani, Quattrocchi, Bagaglini, Lungarini, Pennacchia, Fafaa, Graziosi, D'Albenzo, Ferrante. All. Zoppeddu
ARBITRO: Santamaria Ferraro di Aprilia
MARCATORI: 7'pt Riccardi, 30'pt Gargiulo, 15'st Pennacchia (AL)
NOTE: ammoniti Lorello, Capotosto, Stravato (F), Salaj (AL)

Arriva il triplete per il Fondi. Dopo la conquista del titolo provinciale degli Under 14 in mattinata, quello della prima squadra nel pomeriggio, il fantastico tris viene confezionato al “Fabiani” di Sabaudia dagli Under 17 che in una bellissima e tiratissima finale si impongono di misura sull'Atletico Lariano. Il match si vivacizza immediatamente dato che bastano solo otto minuti ai rossoblu per passare in vantaggio: grande accelerazione sulla destra di Schiavullo, cross sul secondo palo per Riccardi che si avventa sul pallone scaricandolo in rete. La reazione dei gialloverdi non arriva con la squadra di Parisi che pressa tantissimo non dando possibilità agli avversari di imbastire azioni degni di nota. Al 15' il Fondi sfiora il raddoppio ma sulla bella punizione di Schiavullo Ciarla S. sfodera un'altrettanto bella parata. Al 20' il numero uno castellano viene invece salvato dalla traversa su cui si stampa il tentativo da distanza ravvicinata di Gargiulo. Il dominio dei ragazzi di Parisi viene legittimato dal raddoppio che arriva al 30': lancio a destra per Gargiulo che controlla e con un preciso diagonale insacca sul palo opposto. La partita sembra totalmente nelle mani dei pontini ed invece nella ripresa l'Atletico Lariano entra in campo più motivato e aggressivo riuscendo ad accorciare le distanze e a riaprire la sfida grazie al gol di testa, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, di Pennacchia. E' proprio il neoentrato con la sua vivacità sulla destra a creare grattacapi alla difesa rossoblu che comunque tiene. Nel finale il Lariano si riversa in avanti alla ricerca del pari ed il Fondi in contropiede si divora per due volte il colpo del ko. Dopo quattro kinuti di recupero arriva il triplice fischio che da il via ai festeggiamenti del Fondi per il terzo titolo della giornata.