BAR dello SPORT del 22 6 2019: Gianmarco Peressini piace alla Mistral Gaeta. Prati interessa alla Vis Sezze.

22.06.2019 16:30 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' sempre più mercato. Oramai gli incontri e le strette di mano non si contano più. Altro che crisi, di movimenti se nè registrano veramente tanti. E' chiaro che il giocatore dove in un primo momento c'era l'accordo prende ancora qualche giorno per la decisione finale. Il nostro consiglio è quello di accettare qualcosa in meno, ma prenderli fino alla fine. Anche quest'anno molte trattative non si sono concluse perchè ci sono giocatori che avanzano ancora tre rimborsi. Non era meglio accettare qualcosa in meno e prenderli fino alla fine?. Questi rimborsi arretrati non lì prenderanno più. Sono diversi i giocatori del Pontinia che in questi giorni stanno ricevendo diverse proposte. Dopo quella di ieri di Coia da parte del Terracina, oggi sono ben tre i giocatori richiesti. Gianmarco Peressini interessa tanto alla Mistral Gaeta. Il tecnico Francesco Gesmundo lo conosce molto bene, e sa che ci può stare bene nel suo gruppo. Non poteva avere richiesta il giovane di Lega più forte del girone. Parliamo del centrale di difesa Roani. La Vis Artena ( serie D)  ha messo gli occhi sul giocatore. Il neo tecnico Stefano Campolo ha avuto delle ottime referenze. Per la bandiera del Pontinia Andrea Forzan c'è l'interessamento da parte del Nuovo Latina. Il giocatore sa benissimo che in Eccellenza avrà poco spazio, mentre in Prima categoria nonostante l'età può fare ancora la differenza. Ai saluti il Suio Terme e  l'attaccante Stefano Cenerelli. Un addio legato ai rimborsi non ricevuti da una delle bandiere del Suio. Sono già diverse le richieste per il bomber ex Suio. Due società di Promozione e due di Prima categoria ( Pro Formia, Don Bosaco Gaeta). Sta al giocatore decidere.  Altro giocatore ai saluti è Rocco Giannone al Lavinio. L'esperto attaccante classe 1983 ha diverse richieste, a cominciare da quella del Pomezia che aspetta il ripescaggio in serie D. Non poteva che avere richieste il centrocampista Francesco Prati portato al Latina Sermoneta da Bruno Federico. Il suo arrivo al " Tiziano Righetti " è stato fondamentale. L'anno prima aveva vinto il campionato con il Città di Anagni. Ben quattro le proposte che sono arrivate e sono  quelle della Virtus Nettuno, Anzio, Audace e Vis Sezze. Da pontini speriamo che sia la Vis Sezze a vincere questa concorrenza.