Latina Sermoneta - Stefano Aquilani ai saluti

13.06.2019 18:23 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Dopo tre anni intensi, di successi e di una grande amarezza come la retrocessione di quest'anno Stefano Aquilani e il Latina Sermoneta sono ai saluti. " Dal 1 luglio - dice Stefano Aquilani - sono un giocatore svincolato. Lunedì sera c'è stata la cena dei saluti e ci è stato comunicato di ritenerci liberi, di valutare ogni proposta che ci poteva arrivare. Mi sento ancora un giocatore di categoria se non di serie D, per questo voglio far sapere che sono sul mercato. Non so quale possa essere l'immediato futuro del Latina Sermoneta, posso solo dire che sono stati tre anni fantastici, dove dovrò sempre ringraziare il presidente Antonio Aprile, una persona fantastica, dove in un ambiente di marpioni come quello del calcio non ci può stare. Una persona da grandi valori. Sono stato male per questa retrocessione, ma mi sento di dire che ho sempre dato il massimo, con la coscienza sono a posto. Ringrazio tutti i dirigenti, tutto il Latina Sermoneta. E' stata un'esperienza che mi porterò sempre dentro il mio cuore. Adesso aspetto con serenità proposte di un certo valore, mi sento sempre un giocatore vero, lo ripeto anche per una categoria superiore, o la stessa Eccellenza, la mia disponibilità è totale".