Vis Sezze: Il presidente Marco Gaeta" Chiedo ai ragazzi un atteggiamento sempre positivo. L'open Day, un successo. Lunedì l'ultimo giorno".

07.09.2019 19:37 di Paolo Annunziata   Vedi letture

In casa Vis Sezze l'attesa è agli sgoccioli. La voglia di Vis è tanta. Tutto è pronto  Non può che arrivare nell'immediata vigilia il pensiero  e il saluto da parte del presidente Marco Gaeta. " Finalmente ci - dichiara il massimo esponente del sodalizio rossoblù - Marco Gaeta - siamo. Dopo un'estate che si è portata con sè il sapore della vittoria del campionato, è arrivato il momento di tornare in campo e dare il via ufficiale della nuova stagione. Siamo tutti consapevoli che il salto di categoria richiederà maggiore impegno sotto tutti i punti di vista. Oltre lo staff tecnico,abbiamo confermato una buona parte della rosa dello scorso anno, aggiungendo elementi di qualità e prospettiva. La rosa della Vis sarà, difatti, tra le più giovani del raggruppamento e pur sapendo che a volte potremmo peccare un pò di esperienza, è questa la via  che vogliamo continuare a percorrere. Soprattutto in queste prime giornate bisognerà evitare di continuare a pensare alla vittoria dello scorso campionato. Quello dell'Eccellenza che ci vede assenti da ben diciassette anni , dovrà essere ancora superiore. dovremmo tutti avere una gran voglia di metterci in gioco, non dando mai nulla per scontato. Bisognerà fare attenzione ai minimi particolari che alla lunga potranno essere decisivi. Partiamo da punti fermi molti importanti quali il mister Catanzani, e il suo staff. E dal direttore sportivo Fabrizio Di Emma. . Ci tengo a rin graziare tutte le persone che lavorano dietro le quinte solo ed esclusivamente per il bene della Vis Sezze. Mi riferisco a Sisto Giorgi, Fabio, Emiliano, loredana e Simona. Tornando all'inizio del campionato ai ragazzi chiedo sempre il giusto atteggiamento. Un atteggiamento sempre positivo, un atteggiamento che è stato il vero valore aggiunto nella scorsa stagione. La Vis Tutta non dovrà mai identificarsi  la parola IO, ma sempre con il NOI. L'unione fa la forza tutte le componenti dovranno andare sempre di paro passo. Tutti bisognerà dare il 100%, questa dovrà essere la Vis Sezze. In chiusura non posso spendere due parole per l' Open day. Sono stati due giorni fantastici e lunedì 9 settembre ci sarà l'ultimo pomeriggio di festa con i nostri bambini. Sono loro il futuro della Vis Sezze".