BAR dello SPORT 11-7.2019: Il SS Michele e Donato potrebbe rientrare nella classifica dei ripescaggi. Il giallo verrà svelato tra un paio di gironi

11.07.2019 12:45 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Juniores Regionale:

Al momento è una semplice chiacchiera da bar. Tra 48 ore potrebbe essere la notizia dell'estate. Da parte del Comitato Regionale c'è stato un clamoroso errore nella classifica finale del campionato Juniores Regionale girone D. La classifica recita Sporting Vodice terzo in classifica con 47 punti. S.S. Michele e Donato quarto 44 punti. La notizia è che lo Sporting Vodice aveva quattro punti di penalizzazione, tre da scontare in questo campionato più uno arrivato nel corso della stagione per una mancata presentazione. Così lo Sporting scenderebbe a quota 43. Il S.S. Michele e Donato di punti nè ha 44 ed ecco che salirebbe in terza posizione in classifica, rientrando nelle speciale classifica dei ripescaggi nella categoria Elite. Si aspetta con ansia l'uscita del comunicato che dovrebbe portare una errata corrige sulla classifica. E' chiaro che bisogna aspettare l'ufficialità che dovrebbe arrivare al massimo tra due giorni. Questa è sicuramente la notizia della giornata. A un ripescaggio il S.S. Michele e Donato ci crede, giustamente. 

Eccellenza:

Altro gradito ritorno in casa dell' Anzio Calcio. E' arrivato Paolo Riitano per aprire un nuovo capitolo. Un giocatore che ha l' Anzio nel cuore. Classe 1976, ma la grinta è sempre quella di un ragazzino. Sarà la chioccia della squadra di mister Mario Guida, che sta andando su giocatori che conosce come le sue tasche, e che non tradiscono mai. Per questa prima esperienza da tecnico con una prima squadra, Mario Guida non la vuole sbagliare. 

Morolo:

Occhio alla formazione ciociara, che ha confermato la nuova coppia tecnica formata dal direttore sportivo Francesco Pistolesi e dal tecnico Antonio Tersigni.I due hanno fatto le fortune del Sora. Si aspettano i primi colpi di mercato che saranno tutti di categoria.

Insieme Ausonia:

Si sono divise le strade tra l'Ausonia e il suo bomber Luigi Gioia. Una vita spesa in questo club, dove ha realizzato più di 100 reti.Quando la proprietà cambia, succede anche questo. Una società che sta facendo il mercato sul territorio campano. Il bomber Gioia non avrà difficoltà a trovare un'altra squadra. 

Prima Categoria:

Altro colpo messo a segno dal direttore Daniele Sacchetti. E' arrivato il centrocampista Flavio Altobelli. Un fedelissimo di Sacchetti visto che arriva dagli Amatori Hermada. Un direttore che sta andando su giocatori esperti per ben figurare nel prossimo campionato di Prima Categoria, dove l'obiettivo è quello di puntare su posizioni importanti.