CESIDIO FABRIZIO L' albo d'oro della manifestazione

07.06.2019 19:15 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un torneo prestigioso che da subito è entrato a far parte della storia di Priverno. Il " Cesidio Fabrizio " è la storia del centro lepino. E' l'orgoglio di un intero paese. Un torneo che ha saputo migliorarsi anno dopo anno, e oggi non può che essere il fiore all'occhiello di un'intera comunità. Un torneo dove sono passate le migliori società, e ancora oggi sono tanti i ragazzi dell'epoca che giocano in club professionistici e serie D. Un albo d'oro di quelli che contano, dove il Frosino e è al comando con sette finali vinte e due perse. La prima quella mitica nel 1996 proprio contro i padroni di casa del Priverno . con un gol di Obino al 94' che fece esplodere il San Lorenzo. Il boato si sentì fino a Fossanova. La seconda contro il Terracina di Giuliano Borelli nel 2005. Un fatto tragico nella storia del Cesidio Fabrizio fu nel 2010, con la morte durante la partita di Lorenzo Giannandrea. L'ultima squadra a vincere il torneo fu l' Unicusano Fondi. Questa sera vedremo chi iscriverà il suo nome in questo prestigioso albo d'oro. 

1993: Ceccano. 1994 Frosinone. 1995: Latina. 1996: Priverno. !997 Castel di Sangro. 1998Civitavecchia. 1999: Civitavecchia. 2000 Real Cassino. 2001 Frosinone. 2002: La Setina. 2003: Priverno. 2004: Frosinone. 2005: Terracina. 2006 - 2007- 2008 2009 Frosinone. 2010 Sospeso. 2011 Frosinone. 2012 Anziolavinio. 2013 Tecchiena. 2014 Ceccano. 2015 Terracina. 2016 Tecchiena. 2017 Unicusano Fondi. 2018: Il torneo non si è disputato.