Montello: Peppe Di Raimo " Domani contro le Falasche vogliamo vedere l' Oscar Zonzin pieno di gente".

07.02.2020 09:40 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Con la ripresa degli allenamenti in casa della Juniores Regionale del Montello è cominciato il conto alla rovescia. Sabato pomeriggio all' Oscar Zonzin arriva la seconda in classifica le Falasche, dove due punti dividono queste due formazioni. La triade Barcella, Di Raimo Mazzanti, è sempre più unita. Sono veramente come fratelli. Ogni decisione viene sempre presa all'unanimità. Questo è il segreto del primato in classifica, grande mercato, grande organizzazione e serietà. A parlare è il direttore sportivo Peppe Di Raimo. " E' vero - afferma Peppe Di Raimo - nel giro di un anno e mezzo è nata una vera amicizia. Davide è il numero uno, la società del Montello è fortunata per avere un dirigente come Barcella, tutte le società lo dovrebbero avere una persona veramente eccellente. Non fa mancare nulla ed è sempre il primo ad arrivare. Andrea Mazzanti è la persona che conosce e sa fare alla grande il mercato. Da lui sto imparando tanto. Abbiamo questi due punti di vantaggio sulle Falasche che hanno già riposato, mentre noi dobbiamo ancora effettuare il riposo. Sabato in casa del Primavera Aprilia è stata la vittoria del gruppo, sotto di un gol non era semplice rimontare. Il tecnico Luca Ceretta ha fatto dei cambi che ha cambiato il volto alla partita. La cosa bella di questo gruppo è che chi va in panchina sono i primi a incitare i compagni che stanno giocando. Sanno bene che nessuno è titolare o riserva. Da ieri con la ripresa degli allenamenti è iniziata la settimana che porta alla partitissima di sabato proprio contro le Falasche. I più esperti e mi riferisco a Romani, Di Raimo, i Cassanelli e De Santis,dovranno prendere per mano tutti i compagni, servirà la partita perfetta". In conclusione. " Domani vogliamo vedere la tribuna piena di sostenitori del Montello, perchè questi ragazzi lo meritano".