Under 19 Elite: Virtus Faiti - Boreale Don Orione. Tabellino e risultato Finale 1 - 0

O
07.09.2019 14:53 di Paolo Annunziata   Vedi letture

VIRTUS FAITI - BOREALE DON ORIONE   1  - 0 

Virtus Faiti: Esposito, Ghion, Miccinatti, De Nardis, Neroni L, Chiariello, Frighi, Ceti, Di Bernardo, Babbo, Malizia. A disp: Neroni V. Proeitti, Di Marco, Gargani, Rizzo, Palombi, Marcoccio, Mardegan, Tarta. All. Fabio Bernazza

Boreale Don Orione: Otgon, Silvestro, Abate, Procaccini, Ubizi, Di Santo, Caggia, Anzuini, Rapini, Pagnotta, Sorrentino. A disp: Aliberti, Baldari, Cianca, Cipriani, Dogali, Marcheggiani Pepe, Vadala. All: Daniele Caggia

Arbitro: Panici di Aprilia

Marcatori: 1'st Ceti

Grande pubblico sugli spalti per questa prima storica per la Virtus Faiti nel campionato d'Elite. Commosso il presidente Ezio Favaretto, a sette minuti dall'iniizio della partita. Una categoria impensabile dalle parti del Foro Appio. Rappresentare la provincia per Federico Ceti e compagni è motivo d'orgoglio. Forza ragazzi.  

20'pt E' 0 - 0 con una Virtus Faiti per nulla intimorata, contro un avversario che lo scorso anno si è piazzato in quarta posizione. C'è la giusta determinazione, per una squadra accompagnata da una marea di gente.

22' pt e 25'pt due occasioni da rete per la Virtus Faiti, la prima con Ceti, la seconda con Di Bernardo. L'estremo difensore romano risponde con due ottimi interventi. I ragazzi di Bernazza non stanno pagano lo scotto del noviziato. 

E' finito il primo tempo ( 0 - 0 ) tra gli applausi della gente. La Virtus Faiti ritorna negli spogliatoi con grane rammarico. Oltre le due palle gol citate ci sono state altre due clamorore con i romani che hanno salvato sulla linea il pallone che stava entrando in rete.La prima con Di Bernardo, la seconda con Chiariello.  Per gli ospiti una sola occasione: Al momento non possiamo che dire che il migliore in campo è il loro portiere Ogton.  

1'st Goool Esplode il Comunale. Palla al centro e gol. La Virtus Faiti si è portata in vantaggio con una rasoiata improvvisa di Federico Ceti. E' il gol del vantaggio. Gioia e commozione dalle parti del Foro Appio. Però c'è ancora tanto da giocare. 

E' finale. La Virtus Faiti all'esordio batte un forte Borela e porta a casa i primi tre punti della stagione. Una squadra che per tutti e 90' ha giocato con grande intensità. Vittoria meritata per Ceti e compagni. Chi ben comincia è a metà dell'opera.