Under 19 regionale: Reclamo infondato da parte del M.S.G. Campano, vittoria a tavolino per 0 - 3 al Sabaudia

07.02.2019 21:34 di Paolo Annunziata articolo letto 97 volte

Gara del 5-1 2019  Vodice Sabaudia - M.S.G. Campano Decisione del GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo - sciogliendo la riserva di cui al C.U. numero 228 del 10 - 1- 2019: 

Esaminato il reclamo fatto pervenire , a seguito di tempestivo preannuncio di reclamo della società M.S.G.Campano relativo alla mancata disputa della gara da cui in epigrafe. La reclamante pone in evidenza che non è stata in grado di raggiungere la località di Sabaudia sede dell'incontro per, guasto del mezzo di trasporto. A tale riguardo trasmette la dichiarazione resa dalla ditta di soccorso stradale e del meccanico nella quale viene evidenziato che un mezzo furgone era inutilizzabile per sganciamento delle marce. Per l'effetto chiede il riconoscimento dell'istituto della causa di forza maggiore e quindi il recupero della gara. Questo Organo Giudicante esaminate la documentazione rilasciata ritiene che non possono essere prese in considerazione le doglianze avanzate dalla società del San Giovanni Campano per cui è da considerarsi rinunciataria a tutti gli effetti. Visto l'articolo 53 delle NOIF DELIBERA

A) di respingere il ricorso presentato dal M.S.G. Campano 

B) di infliggere alla società M.S.G. Campano la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0- 3 nonchè la penalizzazione di un punto in classifica .

C) di comminare alla stessa l'ammenda di euro 150. 00 ) 1° rinuncia . La tassa va addebitata.

In virtù di questa sentenza il Sabaudia sale a quota 18 in classifica. Diciamo che la società ciociara c' ha provato, gli è andata male. Questa volta la rottura del pulman non ha funzionato.