Atletico Pontinia: Clemente Palmieri " Tanto entusiasmo, è importante, qui tutto è bello. La società è il valore aggiunto"

15.07.2019 12:11 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Nella serata di festa per la presentazione dei nuovi giocatori che sono: i difensori Alessandro Filippi ( ex Ceccano), Gabriele restini ( ex Hermada), i centrocampisti Riccardo Ficaccio ( ex Bassiano), Francesco Palmieri ( ex Hermada), è arrivato l'annuncio dell'arrivo del centrocampista ( Edoardo Seghetti ( ex Pontinia), e gli attaccanti Carlo Panetta ( ex Bassiano), e Federico Costanzi ( ex Pontinia). Non poteva così mancare il saluto del tecnico Clemente Palmieri. Quindi il destino dell' Atletico Pontinia e mister Palmieri, continua. L'atletico Pontinia per la prima volta è in Prima Categoria, dopo soli tre anni con questo dalla sua nascita. " Sto vedendo ancora più - dice Clemente Palmieri - entusiasmo. Questo è un ottimo prologo per una stagione che sarà in salita, ma stimolante è bella. Sono certo che questo entusiasmo resterà anche in caso di sconfitta, perchè questo è un campionato difficile, dove al primo errore non ti perdonano. Credo di essere cresciuto, l'esperienza con questa società, è stata importante. Io sono pronto, anche se poi nei giudizi su un allenatore spesso contano i risultati. Dovremo essere bravi a fare i passi giusti, ad essere bravi a rialzarsi subito. La forza del gruppo, l'attaccamento alla maglia dovranno essere i nostri valori aggiunti. Sarà importante fare una buona importanza, l'obiettivo è stare nelle posizioni che contano, e ci saremo". Qui la società è il vero valore aggiunto".  Parola di Clemente Palmieri. 

La foto è di Francesco Mennella