Atletico Pontinia: il presidente Roscioli " Contro il Vodice Sabaudia è stato un punto guadagnato.

04.11.2019 12:40 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un Atletico Pontinia opaco e lento, dall'altra parte un Vodice Sabaudia che ha messo in difficoltà i biancorossi. Alla fine due magie di Federico Costanzi salvano i biacorossi dalla sconfitta interna. " Il Vodice Sabaudia è andato - dice il presidente Alberto Roscioli - più vicino al successo. ( Questo gli fa onore). Hanno fatto una gara con grande intelligenza, hanno preparato molto bene la partita, lo devo dire abbiamo guadagnato un punto. Questo è il campionato di Prima Categoria, dove non c'è mai nulla di scritto. Tutte le squadre hanno la loro organizzazione, l'importante è muovere la classifica.I 5 punti di distacco dagli amici dell'Hermada, dico amici perchè ogni domenica vengono a vedere le nostre partite, non ci fanno paura. Posso assicurare che il clima è buono, siamo tutti sereni, non capisco certe chiacchiere che ogni settimana ci sono su di noi. Da parte nostra queste situazioni non ci mettono pressioni anzi ci danno sempre più forza". Adesso il pensiero è la Coppa Lazio. " Iniziamo un bel tour di partite a settimana. Mercoledì saremo di scena ad Arnara, squadra che la scorsa settimana ha perso a Colleferro. Poi giovedì 21 novembre giocheremo in casa appunto con il Colleferro. Domani sarà importante fare qualche gol, che è nel dna di questa squadra. Come dicevo già dall'inizio della stagione c'è l'opportunità di far giocare, tutti. Perchè tutti sono titolari e riserve, su questo sono stato chiaro con tutti i giocatori. Non voglio vedere musi lunghi". Dalle parole del presidente si capisce che mercoledì ad Arnara ci saranno delle novità per l'undici che scenderà in campo. Intanto ieri dopo la gara si sono festeggiate le 34 partite casalinghe dove il tecnico Clemente Palmieri è imbattuto. C'è stato il terzo tempo con il Vodice Sabaudia, dove la società ha fatto arrivare ben 60 pizze.Questa è l'Atletico Pontinia.