Bassiano: Angelo Delle Donne " Non siamo assolutamente tagliati fuori"

06.03.2019 10:25 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Più che i tre punti al tecnico del Bassiano Angelo Delle Donne interessava vedere la reazione dei suoi ragazzi dopo Cisterna. Alla fine contro l'Agora ( bestia nera) Il tecnico Amaranto ha avuto risposte positive. " La reazione - dice Angelo Delle Donne - c'è stata. Purtroppo in ventuno partite due gare storte ( Sa.Ma.Gor e Cisterna ) ci possono stare. Alla fine stiamo andando alla grande, stiamo facendo un campionato sopra le righe. Questa estate nessuno aveva messo il Bassiano in prima fila. Siamo scivolati in quarta posizione, ma le distanze sono minime, non ci sentiamo assolutamente tagliati fuori. Questi sono ragazzi abituati a rispondere sul campo e con nove partite da giocare può succedere di tutto. Vogliamo stare in quelle posizioni, sognare è lecito e soprattutto significa approcciare le prossime partite per provare a vincerle tutte. La nostra mentalità deve essere questa, fare più punti possibili fino alla fine e poi tireremo le somme. Ho dei giocatori di grande spessore tecnico e soprattutto umano". Mister domenica c'è uno scontro importante a Montello. " Sarà una grande partita. Loro sono la squadra più in forma del momento, non si fanno sei vittorie e un pareggio, un bella striscia di risultati, che lì ha portati in quinta posizione, anche per loro è una partita determinante. Noi pensiamo e agiamo come sempre, ogni domenica è la partita più importante, domenica lo sarà ancora di più. Dove riusciremo ad arrivare sarà il secondo obiettivo. Il primo è quello di provare a vincerle tutte, poi vedremo. C'è la consapevolezza di andare a Montello per fare bene. Stiamo preparando la partita nei minimi particolari, sappiamo dove sono invulnerabili. Tutti insieme stiamo vivendo questa bella avventura".