Bomber Tosti " Montello? Un ambiente ideale, sto bene, l'obiettivo? Arrivare il più alto possibile".

11.02.2019 12:26 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il Montello c'è. Contro la Virtus Faiti è arrivata la quarta vittoria consecutiva. Vittorie ottenute grazie anche ai gol del suo attaccante Matteo Tosti. Lui che aveva iniziato la stagione con la maglia del Sabotino, poi a dicembre l'arrivo a Borgo Montello. Un bomber che è arrivato in doppia cifra. " E' vero - dice Matteo Tosti - nè avevo fatti tre a Sabotino e adesso otto a Montello. Undici reti, per noi attaccanti i gol sono come il pane. Dodici punti in quattro gare hanno permesso di stare in quinta posizione, utile per andare in coppa Lazio. Abbiamo fatto un enorme passo in avanti che ha portato consapevolezza nei nostri mezzi. A Borgo Montello ho trovato le giuste motivazioni, voglio rendermi una risorsa per questo Montello. In un campionato difficile come questa Prima Categoria fare quattro vittorie consecutive non è mai semplice. Non è stato facile come possa far immaginare il risultato la vittoria contro il Faiti. Siamo stati bravi a sbloccarla verso la fine del primo tempo, altrimenti si faceva dura. Ci teniamo strette queste vittorie e da domani cominceremo a lavorare con la consapevolezza di fare grandi cose". Domenica siete di scena sul campo della capolista Cos Latina. " Grande squadra, è la mia favorita alla vittoria finale. E' una partita che capita al momento giusto per vedere di che pasta è fatto questo Montello. Non mancheranno le motivazioni da parte nostra, stiamo vivendo un buon momento. Grandissimo rispetto per questa squadra, davanti hanno quattro tenori, anche se a mio giudizio il più forte è pericoloso è Stafano Cocuzzi, un attaccante completo, quando tira in porta fa due gol. Anche noi abbiamo elementi capaci di andare in profondità, ma lo faremo solo quando la gara lo richiederà". Sarà sicuramente un Montello pronto a giocarsela in casa della capolista.