Cori : Arriva un centrocampista. Di Marco" Un tassello che sarà utile in quel ruolo".

14.11.2019 09:27 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Sempre al lavoro il direttore sportivo Filippo Di Marco. Lui è uno che non lascia nulla al caso, e quando capita l'occasione ecco che sferra il colpo. E' arrivato alla corte di mister Mandrone un centrocampista centrale classe 1998 GianMarco Gatta, anche lui corese doc. " Un giocatore fortemente voluto - dice Filippo Di Marco -  perchè lo conosce come le sue tasche dal direttore generale Amerigo Magliozzi. Ritorna all'ovile un altro ragazzo di Cori, che ha fatto la trafila in casa del Sermoneta arrivando a fare l'esordio in Eccellenza. Poi come succede nella maggioranza dei giovani, non riescono ad andare avanti e arriva in loro tanta delusione. Adesso da qualche tempo si sta allenando con noi, e visto che era svincolato l'abbiamo tesserato. E' un centrocampista centrale che servirà alla causa, anche perchè Colato e Cissè nel corso della stagione avranno un calo fisico. Gatta è il giocatore ideale, per quello che sto vedendo in questi giorni. Adesso deve pensare solo a lavorare per entrare in condizione. Voglio dire ad alta voce che già diverse società stanno facendo azione di disturbo verso i nostri giocatori. Possono stare tranquilli, da Cori non si muoverà nessuno, ancora c'è gente che fa queste cose, senza passare per la società, promettendo rimborsi consistenti. Stiamo arrivando a toccare il fondo del barile, lo ripeto da Cori non si muoverà nessuno". Domenica siete di scena a Campo di Carne fanalino di coda. " E queste sono le partite più difficili, il mister sta lavorando soprattutto sulla testa dei giocatori. Alla vigilia queste sono le partite che preoccupano di più. Se le vinci hai fatto il tuo dovere, ma se le perdi si aprono i processi. Quindi ai ragazzi ho detto che coglio vedere in campo concentrazione e determinazione, altrimenti non abbiamo capito nulla".