Cos Latina: Filippo Di Marco " Come sempre sono fiero e orgoglioso dei miei ragazzi".

11.02.2019 16:10 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Sono dodici le vittorie con sei pareggi e nessuna sconfitta per il Cos Latina che fa suo anche il derby in casa dei cugini dell'Agora. " E' stata una vittoria - dice il direttore Filippo Di Marco - sofferta. Devo fare i complimenti all'Agora, sono una buona squadra che non merita l'attuale classifica. L'amico Davide Mancini ha fatto un grande lavoro sia a livello organizzativo che tecnico. Non posso ancora una volta che fare i complimenti ai miei ragazzi, anche se l'approccio non è stato dei migliori. Non accadeva da tanto, ma poi come sempre riescono a mettere in campo tutta la loro forza. Questa è una squadra che ha tutte le caratteristiche per vinncerle tutte fino alla fine, dipende solo da noi. Toledo sta facendo delle prestazioni finalmente ai suoi livelli, è il giocatore che sta facendo la differenza. Ma c'è un altro dato, la crescita costante del nostro portiere Michele Molinari. giovane di lega. Ieri ha fatto una grandissima prestazione, una sua parata al 96' ha salvato il risultato. Su un calcio d'angolo c'è stata una spizzata di testa di un loro giocatore, il pallone si stava infilando a fil di palo, con un volo felino è riuscito a smanacciare di quel tanto il pallone che stava entrando in rete. In quel momento l'arbitro ha fatto i tre fischi. C'è una crescita costante anche dell'altro portiere Vetta. Tutto questo grazie al lavoro del preparatore atletico Stefano Greco. Molinari e Vetta lo seguono con grande impegno, il lavoro si vede. Tra di loro si è instaurato un ottimo rapporto. Continuiamo a mantenere la vetta, come dico sempre dipende solo da nboi".