D.B. Gaeta: Erasmo Fortunato" Contro il Sonnino ci sarà da lottare, adesso contano serenità e rabbia".

20.02.2020 09:57 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' stato l'autore del gol vincente domenica nel derby in casa dei cugini della Pro Formia. Una vittoria per nulla scontata che mandano la Don Bosco Gaeta sempre più in alto. " Ha detto bene il mister - afferma Erasmo Fortunato - domenica di buon ci sono stati soltanto i tre punti. Non abbiamo approcciato la gara nel modo migliore, è stata una partita che ci ha fatto capire che quando scendi in campo con la testa altrove la figuraccia è dietro l'angolo. Coppa Lazio? Siamo in zona, ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra e con la testa sul pezzo. Arrivarci sarebbe un risultato storico, e a questo punto tutto l'ambiente ci crede". Domenica arriva il Sonnino. " Una squadra che all'andata mi fece una bella impressione. Anche loro giocano sul sintetico, quindi di fronte due squadre pronte a giocarsi la partita. Sarà importante per quello che potrà essere l'immediato futuro della Don Bosco Gaeta. E' ancora presto per pensare alla classifica, adesso serve serenità e rabbia al momento che si scende in campo.Per noi sarà una gara molto difficile e delicata, dobbiamo migliorare l'approccio e la mentalità, ma siamo sulla buona strada. E' arrivato il momento di dare continuità, siamo al terzo risultato utile, questo è importante, stiamo lavorando bene, sarà una bella sfida, è arrivato il momento di dare il massimo. Vogliamo i tre punti, sempre nel massimo rispetto dell'avversario".