Filippo Di Marco" Non ci siamo espressi da Cos Latina, abbiamo fatto quattro passi indietro".

07.01.2019 14:20 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Mastica amaro il direttore sportivo del Cos Latina Filippo Di Marco, che si sarebbe aspettato un'altra partita dai suoi ragazzi. " E' vero - replica il diesse Di Marco - è stata una bella partita. Per quanto riguarda la mia squadra non abbiamo giocato da Cos Latina, una volta andati sul due a uno bisogna saper gestire la partita. Invece nella ripresa ci siamo abbassati troppo e gli abbiamo permesso il loro gioco, loro davanti sono molto rapidi, questo è stato l'errore più grave. Era una partita che dovevamo chiudere non ci siamo riusciti, siamo stati dei polli. Rispetto alle precedenti partite abbiamo fatto quattro passi indietro. Voglio fare i complimenti al Bassiano e al loro tecnico, perchè una squadra che non ha grandi individualità e giocatori di esperienza, ha messo in mostra una grande organizzazione e soprattutto un grande collettivo. Questo significa che l'allenatore gli ha dato delle impostazione tattiche che i ragazzi eseguono in campo. Non si sono mai scomposti". Che dirà domani alla ripresa degli allenamenti? " Che sicuramente potevamo fare di più, ma sempre con la massima serenità. Siamo in piena linea con l'obiettivo, credo di averlo detto in tempi non sospetti, che non ci sarebbero state squadre pronte ad andare in fuga. Ritorniamo a lavorare, con il solo scopo di prendere la vetta della classifica". Per il Cos Latina il prossimo avversario è il Sabotino.