Hermada: Doppio colpo. Sacchetti " Con umiltà, dico che abbiamo obiettivi importanti".

09.07.2019 12:55 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Altri due colpi in entrata per l'Hermada che sta facendo un ottimo mercato. Altro che matricola la squadra che sta costruendo il Team Manager Daniele Sacchetti. Sono arrivati il difensore Fabrizio Pupulin classe 1989. Un curriculum importante che ha visto giocare Pupulin con L' Agora, Latina Scalo Cimil, Sabotino, Faiti 2004, Bassiano. Il secondo arrivo è quello di Pietreo Tomassi classe 1990. Un giocatore che non ha bisogno di presentazioni " Stiamo lavorando per provare a costruire - dice Daniele Sacchetti - qualcosa di importante. La retrocessione ha lasciato il segno, vogliamo subito ripartire per provare a fare un campionato d'alta quota. La piazza di borgo Hermada merita altre categorie. Stiamo lavorando per completare la rosa, abbiamo ancora delle caselle da riempire a cominciare da quella del portiere che annunceremo quando ci sarà come sempre la firma. nello scacchiere per la stagione 2019 - 2020. Con il tecnico Raimondi mi sento ogni giorni, vedo in lui una grande voglia di cominciare. Chi viene a Hermada perchè ci deve credere. Dovrà essere l'Hermada di tutti, non di singole persone. Vogliamo presentarci con una squadra ambiziosa, me sempre nella massima umiltà. Ho accettato questo incarico per provare a costruire qualcosa di importante. A vincere è sempre una sola squadra su sedici, però non ci tireremo certamente indietro. Paura? Nessuna. So benissimo che il lavoro di un Team Manager viene giudicato in base ai risultati. Oramai ho maturato la giusta esperienza, darò il massimo, non voglio deludere il presidente Pierpaolo Marcuzzi".