Il vice presidente Massimiliano Antelmi " Voglio un Atletico Pontinia ambizioso e umile, testa alta e giocare al calcio".

11.07.2019 17:51 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Strategie ben precise per essere ai nastri di partenza per la prima volta in un campionato di Prima categoria. Giocatori importanti senza spese pazze. Il vice presidente dell'Atletico Pontinia Massimiliano Antelmi, è sempre più innamorato di questi colori. Ogni pomeriggio è al campo per sapere le strategie di mercato dai i due inseparabili Alberto e Mondino Roscioli. " Senza loro due - dice Massimiliano Antelmi - L'Atletico Pontinia non sarebbe esistita. Sto seguendo il mercato estivo e devo dire che prima dei giocatori stanno arrivando ragazzi da stile Atletico Pontinia. Ci presentiamo a un campionato per noi nuovo, voglio vedere un Atletico Pontinia ambizioso e umile allo stesso momento. Una squadra che dovrà pensare di giocare a testa alta, un buon calcio. Noi andiamo avanti per la nostra strada, dove abbiamo un seguito formato da tanta gente. Sono sicuro che per il prossimo campionato la nostra tribuna sarà ancora più piena di gente. Come dicevo ambizione e umiltà, sognare con i piedi per terra è d'obbligo ed è da gente responsabile. Bisogna andare avanti facendo le cose giuste, con grande intelligenza. Società, squadra e tecnico è una sola anima. Sono felicissimo di essere il vice presidente di questo Atletico Pontinia, di questa famiglia dove tutti remano nella stessa direzione".

La foto è di Francesco Mennella