L'Atletico Pontinia cala il poker. Arriva un secondo centrocampista.

06.07.2019 16:11 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un poker in entrata in casa della matricola Atletico Pontinia. Nel giro di 24 ore dopo l'annuncio del bomber Carlo Panetta che si andava ad aggiungere a Palmieri e Miccinilli, ha firmato il centrocampista Edoardo Ficaccio, ex Sezze, Gaeta, lo scorso anno a Bassiano. Centrocampista classe 1997, pronto a prendere in mano il centrocampo dell'Atletico Pontinia, uno che detta i tempi tocco di palla elegante e sempre a testa alta. Idee di mercato geniali e si sta lavorando negli ultimi dettagli, per quello che sarà il vero colpo di mercato che avverrà il 16 luglio dopo gli svincoli. Il sodalizio biancorosso sta sta operando in modo attivo per mettere in condizione il tecnico Clemente Palmieri di lavorare con la rosa al completo già dal primo giorno di preparazione. Un organico già valido numericamente e qualitativamente pronto per disputare una stagione lunga e difficile, com'è il campionato di Prima Categoria. A parlare è il vice presidente Massimiliano Antelmi, che da dietro la scrivania non perde un colpo di mercato. " Sono orgoglioso di essere il vicepresidente - dice Massimiliano Antelmi - di questo Atletico Pontinia. I fratelli Roscioli mi hanno contagiato, non riesco a non venire al campo, almeno una mezz'ora. In tutti noi c'è una grande voglia di emergere, di fare bene, soprattutto adesso che siamo in Prima categoria. La gente ci sostiene sempre di più, a mio avviso il trasporto e la vicinanza dei nostri tifosi è una componente fondamentale. Proveremo a fare bene anche in questa Prima categoria, dobbiamo mettere da parte tutto quello che di buono abbiamo fatto, concentrazione e determinazione sarà determinante, il calcio come ti da, te lo leva subito. Stiamo costruendo una squadra che è un mix tra esperti e giovani, una giusta miscela che porterà i frutti che tutti noi aspettiamo". Sta nascendo un Atletico Pontinia con la giusta ambizione ma sempre con i piedi ben saldi a terra. Una dirigenza che ottiene sempre quello che si prefigge.