Le pagelle in Prima Categoria del direttore sportivo Luca Vitali

12.04.2019 18:34 di Paolo Annunziata   Vedi letture

A quattro turni dalla fine del campionato è tempo di pagelle. Questi i voti dati dal Direttore Sportivo Luca Vitali.

Bainsizza 10 Adesso il campionato lo possono solo perdere loro. Quando alle spalle c'è una società che programma bene e mantiene dal primo all'ultimo rimborso spese, diventa tutto più facile. La famiglia Rosato è gente seria, come pochi nel calcio dilettantistico.

Cos Latina 8 Da neo promossa, il programma di andare in Promozione è stato raggiunto. Nel calcio vince una sola squadra. Conoscendo molto bene Filippo Di Marco saranno protagonisti anche in Promozione.

Montenero 9 Anche qui vale il discorso fatto per il Bainsizza. Società modello anche loroSe lo vorranno anche loro saliranno in Promozione. E' una società che offre ampie garanzie per un ripescaggio. La loro sfortuna è che hanno trovato due grandi squadre davanti. 

Bassiano 7  Hanno rispettato le aspettative della vigilia, un posto per andare in Coppa Lazio.

Montello 6  Potevano fare sicuramente di meglio. Dico che il prossimo anno sarà la squadra da battere. Hanno sbagliato la partenza. 

 Podgora 6: Anche loro sono in linea con i programmi, dopo la travagliata stagione scorsa. Buon gruppo che con qualche ritocco sarà anche lei una squadra da battere. E' la squadra che vuole il patron Peppe Mancini, cene e stare insieme.

Atl. Itri 7 Si confermano sempre da squadra di prima fascia. Il voto in più perchè c'è stsato il nuovo allenatore e una squadra nuova. 

Agora FC 5: Le squadre si fanno in estate. Con questa squadra l'Agora sarebbe stata sempre ai vertici del girone.

Roccasecca dei Volsci 6: Sufficienza piena. Quando prendi due giocatori come Di Giorgio e Gurgui, la salvezza è assicurata. 

Don Bosco Gaeta 6 Campionato senza tanta sofferenza come è stato sempre nel passato.

Sabotino 4 Poteva essere la protagonista del campionato, ma il calcio non si fa con finte promesse. Peppe Bove merita una statua all'ingresso del campo, se il calcio esiste ancora a borgo Sabotino. Il merito è solamente suo. 

Sonnino 4: Altra delusione, potevano fare sicuramente meglio.

Virtus Faiti 6 : Anche loro in linea con i programmi, salvezza e in rampa di lancio di diversi giovani che vedremo il prossimo anno in categoria superiore. 

Atletico Cisterna: 6 Squadra composta da tutti ragazzi del San Valentino, Non molleranno fino alla fine, loro hanno un grande senso di appartenenza al loro quartiere.

Giulianello : 4 Dura una stagione la permanenza in Prima categoria. Quando vieni ripescata da quinta classificata in Seconda, quasi con lo stesso organico non puoi fare di più.

Sa.Ma.Gor: 4 Ho letto sul vostro sito la notizia delle dimissioni di Maurizio Pinti. Stava facendo un vero miracolo. Le ragioni non lè sappiamo, ma se qualcuno gli ha remato contro, non sono uomini di calcio. Lui la faccia l'ha messa sempre, e senza un rimborso. 

La foto è di Francesco Mennella