Luigi Di Giorgio è dell'Aurora Vodice Sabaudia. " Ci tengo ancora una volta a ringraziare l'Hermada".

12.09.2019 07:37 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Dopo l'annuncio dell'arrivederci con l'Hermada per l'attaccante di Priverno Luigi Di Giorgio non potevano che arrivare della chiamate. La scelta è caduta sull'Aurora Vodice Sabaudia. " Da ieri sono un giocatore dice Luigi Di Giorgio - del Sabaudia. Ritorno a sabaudia dopo un anno. Sabaudia dopo Priverno per me è la seconda casa, Ho trovato subito l'accordo soprattutto a cominciare dall'orario dell'allenamento. Qui si inizia un'ora e mezzo prima, e questo vuol dire che per le 20.45 sono a casa. Ad Hermada tornavo alle 22.00. Voglio ancora ringraziare l'intera dirigenza dell'Hermada che ha capito la mia esigenza, avrò sempre un ottimo ricordo. Adesso inizio questa nuova avventura. Il Vodice Sabaudia parte per un campionato senza grilli per la testa, poi starad facendo si vedrà. Passano i giorni e penso che vedremo un gran bel campionato. Il livello medio delle squadre si è alzato. Ci sono tanti giocatori che sono scesi dalla Promozione. Le squadre medie sono più forti di quello dello scorso campionato, tutte daranno filo da torcere. Ogni domenica sarà una battaglia calcistica per portare a casa i tre punti. Il livello sarà alto, da chi punta a vincere alle altre squadre. Non prevedo goleade. Lo voglio dire ancora una volte ad alta voce, il problema a borgo Hermada è stato solo esclusivamente familiare, mi sono trovato benissimo". Per Luigi Di Giorgio adesso c'è il Vodice Sabaudia, come sempre il suo pensiero è quello di dare il massimo con questa maglia, dove ha fatto in tutte le società dove ha militato.