Montenero FC: Mauro Cerqua " Siamo una bella realtà, vogliamo sempre migliorarci".

12.11.2019 18:30 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Fa coppia con Mattia Tabanelli in attacco. Domenica contro la Pro Formia, ha realizzato la sua prima doppietta della stagione. Lui è Mauro Cerqua. E' al suo secondo anno con la maglia del Montenero. " Quella di Borgo Montenero - dice Mauro Cerqua - è una bella realtà Sono al secondo anno con questa magnifica società. Una vera famiglia, ho ritrovato i giusti stimoli, sto vicino casa, è una bella sensazione. Domenica mi sono sbloccato con i miei primi due gol, dove il merito è sempre dei compagni che ti mettono in condizione di farlo. E' sempre difficile battere questo Montenero. 15 punti in sei partite, meglio di noi ha fatto solo l'Hermada. Vogliamo migliorare la terza posizione ottenuta nello scorso campionato, o almeno questo è il nostro obiettivo. Sappiamo perfettamente che non sarà una passeggiata di salute. Devo dire che quest' anno non sto vedendo squadre cuscinetto. Le squadre che sono in bassa quota sono tutte ben organizzate, e si fa fatica a batterle. Dalla media alta ci sono almeno sei squadre, che proveranno a puntare al salto di categoria. Il livello nel giro di un anno si è alzato notevolmente, sono stati tanti i giocatori che sono scesi dalla Promozione. Un campionato che chiamo Promozione due, come vediamo ogni domenica non esistono risultati scontati. Noi ci proviamo, altrimenti non si farebbero enormi sacrifici. Il gruppo è la nostra arma vincente. Domenica andiamo a Sonnino, che dire, una squadra tosta che domenica è uscita a testa alta da Borgo Hermada, perdendo con il minimo scarto. Sono il secondo miglior attacco, dopo l'Atletico Pontinia, quindi ci sarà da lottare e rispondere colpo su colpo. Dedico i due gol di domenica al presidente Stefano Zambellan, a tutta la dirigenza. Sono sempre presenti e non ci fanno mai mancare nulla".