Montenero: Si registra un altro gradito ritorno. Il dirigente Alessandro Negri " I nostri tifosi devono stare tranquilli".

10.08.2019 15:30 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il primo amore non si scorda mai e non finiscono mai. La storia arriva da Borgo Montenero del presidente Stefano Zambellan. Dopo l'arrivo di Monetti, cè l'annuncio assicurandosi le sue prestazioni di Manuel Capponi ( alias Borkione). Ad annunciarlo è il dirigente Alessandro Negri. " Manuel è uno di quei ragazzi - dice - Alessandro Negri - che senza una lunga serie di infortuni che ha avuto avrebbe fatto una carriera diversa, giocando in grandi platee. Si è rotto due crociati questo ha compromesso il suo cammino. Nel calcio senza fortuna non vai da nessuna parte. Manuel Capponi è un ragazzo socievole e sicuramente sarà determinante per la forza del gruppo. Nel calcio, soprattutto in questi campionati si vince facendo gruppo, con uno spogliatoio compatto. Il calcio non è uno sporti individuale". Mercato chiuso? " Assolutamente no. Mancano due settimane all'inizio della preparazione e tutto può ancora succedere. Sono convinto che i due direttori Santarpia e Aquino, porteranno a casa ancora qualche giocatore. Come dice il nostro presidentissimo presidente Stefano Zambellan chi ha la polvere la deve sparare. I nostri tifosi devono stare tranquilli, tutti insieme ci divertiremo anche nel prossimo campionato. Vogliamo migliorare il terzo posto ottenuto nello scorso campionato, sappiamo che non sarà semplice, ma abbiamo il dovere di crederci. Se ci saranno altre squadre più forti del Montenero come sempre le applaudiremo".