Montenero: Si registra un gradito ritorno. Zambellan " Sarà un Montenero ambizioso e umile. Ci riproviamo".

19.07.2019 11:21 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Secondo arrivo in casa Montenero e per la giornata di oggi nè arrivarà un altro. Alla corte del tecnico Davide Marangon è arrivato Matteo Maiero, classe 1993. Ex Hermada, Sporting Vodice, Sabaudia con cui ha vinto l'ultimo campionato di Prima Categoria. Un gradito ritorno all'FC Montenero dove ha militato per due stagioni per poi tornare appunto all'Aurora Sabaudia dove ha vinto il campionato. Un giocatore cercato e voluto dal presidente Stefano Zambellan. " Un ragazzo serio - dice Zambellan - come lo sono tutti quelli che indossano questa maglia. Un giocatore di grande tecnica e rapidità nel controllo della palla, si applica tanto negli allenamenti, sono veramente contento per il suo ritorno. E' uno di quei giocatori che puoi fare affidamento per tutta la stagione, è uno dei top per questi campionati. Sta nascendo un buon Montenero, sempre ambizioso nella massima umiltà. Confermare il terzo posto dello scorso campionato? e perchè no, non migliorarlo. E' chiaro che tutto quello che abbiamo fatto lo scorso anno, lo dobbiamo resettare, perchè se scenderemo in campo pensando a quello fatto nella scorsa stagione è meglio rimanere a casa. Come ho detto l'altro giorno, per noi sarà l'anno zero, dobbiamo riaprire un nuovo ciclo, sempre a piccoli passi, e nel massimo rispetto del budget, questo è il nostro campionato da vincere, fare bene senza avere l'assillo a fine mese di pensare al rimborso.  Il budget per la prossima stagione è già pronto. In giornata annunceremo il nostro terzo acquisto, lo ripeto il Montenero c'è. e non molla fino all'ultimo respiro".