Nuovo Latina da promozione. Stefano Vona " Bravi ragazzi, grande carattere e voglia di portare a casa il risultato".

14.01.2020 16:30 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il Nuovo Latina adesso è adesso con 32 punti, in seconda posizione a un punto dalla vetta, occupata questa settimana dall' Hermada, a quota 33, con il Montenero a 31. In fila indiana le tre pretendenti alla vittoria finale, dove tutto si deciderà nelle battute finali. " Bravi ragazzi - afferma il direttore Stefano Vona - la partita nascondeva delle insidie, visto anche il nostro passato. Invece i ragazzi sono scesi in campo determinati facendo un ottimo primo tempo, sotto l'aspetto della gestione del gioco e della rifinitura mettendo subito in discesa la partita. Erano importanti i tre punti, perchè incontravamo un avversario sulle ali dell'entusiasmo.Questo è un sintomo di grande carattere, organizzazione di gioco e voglia di portare a casa il risultato. Non è assolutamente un campionato a tre, ma le prime cinque squadre in classifica hanno tutte le carte in regola per arrivare ai vertici da qui alla fine. Una di queste è il Montello che sarà la nostra prossima avversaria di domenica. Una squadra importante allenata da un allenatore che stimo tanto come Fabio Facci, anche perchè c'è una sincera amicizia. L'ho visto lavorare ai tempi del San Michele, è veramente bravo. Anche loro sono una squadra importante. Ripeto per le posizioni che contano ci sono cinque squadre a giocarsela.Adesso il Nuovo Latina certamente non si tira indietro, vogliamo continuare per raggiungere il miglior risultato possibile". Se diciamo Bruno Cipriano? " Un ragazzo che di settimana in settimana si sta guadagnando il giusto spazio. Per il tecnico Roberto Giovannelli chi merita gioca, non è uno che guarda ai nomi. Bruno, deve essere da stimolo per tutti. Oggi ai ragazzi dirò di continuare a lavorare meglio di quanto fatto finora, perchè nel calcio ci vuole poco per scivolare sulla classica buccia di banana, bisognerà dare sempre di più, e forse non basterà".