Promozione: Le sei squadre pontine viste da ANGELO DELLE DONNE

02.09.2019 18:11 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un Girone C tutto da scoprire quello romano dove sono state inserite le sei squadre pontine. Oramai gli esperimenti stanno arrivando al termine. Il tecnico Angelo Delle Donne ha visto diverse amichevoli delle squadre pontine ed è pronto per una sua analisi. 

Terracina: Non si possono nascondere, lo ha confermato anche Angelo Stefanini nell'intervista che hai pubblicato. Una società dal grande blasone ha fatto la D e sfiorato la serie C. Non credo che pagheranno lo scotto del girone. Un girone romano che ho fatto con la Virtus Nettuno. Si gioca al calcio, chi è più forte vince. Hanno fatto un buon pre campionato tutte con squadre di Eccellenza. Puntano all'Eccellenza, ed è giusto.

Monte San Biagio: Lì ho visti contro l'Itri. Dico che l'Itri farà un grande campionato perchè ha un grande allenatore come Marco Ghirotto che è sprecato in Eccellenza. Detto questo e non mi hanno fatto una buona impressione. E' chiaro che non è da prendere in considerazione. Squadra e tecnico giovane. Rispetto molto Fabrizio Pannozzo, fa un bel calcio. Non lì ho visti bene, ma parliamo di pre campionato. Spero per loro un campionato dignitoso. 

Sabaudia: Ho visto anche loro sempre contro l'Itri. Squadra compatta, con il tecnico Dario Lauretti che fa bene il suo mestiere. Se partono bene, sarà difficili fermarli, anche perchè il presidente Tulli non ci penserà più di una volta a prendere altri giocatori. 

Atletico Bainsizza: Conoscendo la loro storia faranno bene anche in Promozione. Si stanno preparando bene, il reparto difensivo e quello di centrocampo sono quelli dello scorso anno. Se hanno preso i giovani bravi, con i gol di Mauro Ciccarelli, faranno bene. Il loro 4-4-2 è una garanzia, la squadra gioca a memoria. Bisognerà vedere l'impatto con il " Bartolani".

Primavera Aprilia: Quando scende in campo una triade formata dal presidente Massimo Treriani, il direttore Vincenzo Montella e il tecnico Massimo Bindi, non lo fanno per perdere del tempo. Conosco ben quattro giocatori che volevo portare a Bassiano lo scorso anno, meno male che non si chiusero quelle trattative per il loro bene. Sicuramente c'è un buon progetto. Non vi stupite se vedrete il Primavera Aprilia nella parte alta della classifica.  

Cos Latina: Una squadra che ha perso giocatori importanti come Cocuzzi, Di Matteo e Toledo, solo per fare qualche nome. Il tecnico Bellamio è in cerca di riscatto dopo le amarezze di Borgo Vodice. Squadra tutta da scoprire. Al momento possono essere la mina vagante.