Sa.Ma.Gor. Maurizio Pinti " Sono arrabbiato non si può prendere gol al 4' di recupero. La prestazione c'è stata".

Pinti samagor
04.02.2019 12:36 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Perdere non fa mai piacere. Perdere al quarto minuto di recupero, fa ancora più male. E' quello che è successo ieri alla Sa.Ma.Gor nella sconfitta interna con la Don Bosco Gaeta. " E' stata una bella - dice Maurizio Pinti - partita. Prendere gol all'ultimo secondo mi ha fatto arrabbiare tantissimo. Questo in virtù di una grande prestazione, e in virtù di un grande secondo tempo. L'episodio che poteva cambiare la partita il gol che c'è stato annullato nel primo tempo a Simone Florian, a detta di tutti regolare. L'arbitro ha dato tre giustificazioni diverse sul go, che ha annullato.. A fine partita è stato un arrogante, ha detto una frase che per rispetto di chi legge non la dico. Questa è la cosa peggiore che un arbitro possa fare, mancarci di rispetto, poi gli errori lì facciamo tutti. La Don Bosco Gaeta è una buona squadra, è stata una partita aperta, anche loro hanno fatto una buona partita, il pareggio sarebbe stato più giusto. Mi dispiace perchè abbiamo annullato la striscia positiva che stavamo portando avanti da alcune settimane. Ma prendere gol all'ultimo istante su calcio d'angolo, qualcosa non ha funzionato. Stiamo lavorando tanto sulle palle inattive, perchè stiamo sempre prendendo gol, così. La prestazione è stata all'altezza della situazione, per questo sono sereno. Alla ripresa dirò sicuramente qualcosa ai ragazzi per poter migliorare. Bisognerà moltiplicare le energie, la squadra sta bene, sempre dando tranquillità ai giocatori. Se mi arrabbio perchè quando si prende gol, è colpa mia".  Domenica trasferta proibitiva a Montenero. " Anche quella del Bassiano era una trasferta proibitiva e alla fine abbiamo portato a casa un punto meritato. Vogliamo riscattare l'ingiusta sconfitta di ieri. Sevirà una Sa.Ma.Gor coraggiosa. Bisognerà stare sempre compatti mantenendo le giuste distanze tra i reparti".