Virtus Faiti: Fabrizio Masini" Complimenti al Montenero, alla fine il risultato giusto era un pari".

19.02.2020 11:55 di Paolo Annunziata   Vedi letture

In un momento delicato in casa della Virtus Faiti scende in campo il capitano, il leader di questo gruppo, Fabrizio Masini. " Innanzi tutto faccio i complimenti dice - Fabrizio Masini -  al Montenero. Sono al comando della classifica meritatamente, sinceramente se lo meritano. Anche domenica il Faiti la partita l'ha giocata alla pari senza alcun timore reverenziale, non meritavamo la sconfitta. Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, solo un grande Rocci e l'arbitro non ci hanno permesso di portare a casa almeno un punto. Voglio ricordare - sottolinea Fabrizio Masini - che ci mancavano ben sei giocatori importanti come Maione, Palombo, Spirito, Micolani, Pisano e Coia. Eppure la squadra ha dimostrato di giocarsela alla pari contro una grande squadra come il Montenero. Gli ultimi 15' siamo stati in campo con quattro ragazzi della Juniores. Lì ringrazio personalmente per la serietà e per il contributo che ci stanno dando. Sono Di Marco, Ghion, Ceti, Malizia e aggiungo Marco Coia Miccinatti. Sono veramente bravi, in futuro nè sentirete parlare. Sono molto forti hanno tutte le carte in regola per fare bene in categorie superiori e non parlo solo di Promozione. Da domenica salvo complicazioni saremo al completo tranne Maione. Ci sono ancora 33 punti in palio per toglierci le nostre belle soddisfazioni. Al gruppo dico di non mollare perchè ci possiamo ancora divertire". In conclusione. " Faccio un grosso in bocca al lupo alle quattro sorelle che si stanno giocando il passaggio in Promozione diretta, che vinca il migliore".