Vodice Sabaudia: mister Ramazzotto " Contro l'Atletico Pontinia servirà corsa e follia".

20.02.2020 20:40 di Paolo Annunziata   Vedi letture

La vittoria ottenuta domenica in casa dell'Agora ha cancellato lo stop casalingo contro il Sonnino. L'Aurora Vodice rimane sempre in corsa per quello che è l'obiettivo, entrare in Coppa Lazio. " Il calcio è strano - dice il tecnico Fernando Ramazzotto - contro il Sonnino giocando bene abbiamo perso. Domenica a Latina non abbiamo offerto una bella prestazione e abbiamo vinto. Rimaniamo in corsa per quello che è il nostro secondo obiettivo, la Coppa Lazio. I tre punti di domenica scorsa hanno riportato subito entusiasmo, i ragazzi stanno lavorando bene, anche se ci sono delle assenze pesanti, a cominciare da quella di Luigi Di Giorgio, uno che detta i tempi, sa stare in mezzo al campo, ma non ci fasciamo la testa". Domenica arriva l' Atletico Pontinia. " Ricordo che all'andata tutti ci avevano dati per battuti, uscimmo con un 2 - 2 e con tanto rammarico. Adesso è un'altra squadra, una delle più in forma del momento. Vogliamo continuare la nostra corsa. Una missione come quella di domenica ci deve fare grandi stimoli, guai a provare paura. Bisognerà essere folli e correre tanto. Dei folli apprezzo il coraggio perchè è con questo che si vince, non certo con la ragione. Bisognerà correre a manetta un pressing alto, perchè l'attacco è la loro forza, non gli dobbiamo dare tempo di ragionare. Conosco molto bene il valore dell'avversario, squadra ben messa in campo, ma noi ci proveremo a portare a casa i tre punti che ci terrebbero in corsa per andare in Coppa Lazio. Ho sempre creduto in questi ragazzi, so che domenica non mi deluderanno, ci stiamo divertendo, speriamo di continuare su questa strada. Ripeto dovrà essere un Sabaudia da corsa e concentrato per tutti i 95' di gioco, facendo la partita a viso aperto".