Filippo Di Marco " Il presidente del Borgo Grappa, Sellan è una persona d'altri tempi".

01.07.2019 20:45 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Oggi è l'ultimo giorno dove l'Amministrazione Comunale dovrà dare il responso definitivo per quella che è stata la domanda di richiesta da parte del Cos Latina per il " Francioni". Nell'email mandata dal sodalizio biancoverde, c'è anche la richiesta di avere a disposizione per le partite casalinghe la disponibilità di uno di questi tre impianti: R 11 Latina, Sabotino, Borgo Grappa. Nel frattempo il direttore sportivo Filippo Di Marco per non perdere ulteriore tempo ha avuto un incontro con il presidente del Borgo Grappa, Pietro Sellan. " E' vero - dice Filippo Di Marco - e devo dire che il presidente Sellan è una persona d'altri tempi. Si è messo subito a disposizione, ede è stato contento per questa mia scelta. Scelta che questa sera in caso negativo da parte del Comune per il " Francioni" esporrò a tutto il direttivo, questo per guadagnare tempo. Sarà poi tutta la società a decidere se questa soluzione può andare bene. Abbiamo lo spazio necessario per inserire tutti gli striscioni dei nostri sponsor, questo è un passaggio importante. La situazione tecnica, allenatore staff e giocatori è tutta pronta, ho fatto tutto nei tempi giusti, giocatori tutti contenti di indossare la maglia del Cos Latina. Sono rimasto colpito dalla disponibilità da parte del presidente Sellan, il manto erboso sarà sempre ben tagliato, avremo a disposizione il loro custode per ogni esigenza. Domani sera in caso negativo da parte della decisione del Comune , porterò questo progetto, poi in modo democratico andremo a decidere. Il manto erboso è l'essenza del calcio, per una squadra tecnica come la nostra sarà un vantaggio". Un gran bel lavoro quello che sta facendo il direttore sportivo Filippo Di Marco, uno che sa fare calcio. I risultati ottenuti nè sono la conferma.