Mauro Ciccarelli, " Non vedo l'ora di cominciare, è bastato poco per innamorarmi del Bainsizza"..

04.08.2019 09:39 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' stato l'annuncio a sorpresa quello del bomber Mauro Ciccarelli all'Atletico Bainsizza. C'è da scommettere che sarà uno dei protagonisti anche quest'anno della speciale classifica dei marcatori. 206 gol in carriera, l'obiettivo è quello di arrivare a 220. " Assolutamente no - afferma il bomber Mauro Ciccarelli - l'obiettivo è quello di fare il bene del Bainsizza. L'importante è vincere, chi farà gol non è determinante. Sono qui perchè ho una grande voglia di riscatto. Sono bastati due incontri, anche se già dal primo avevo preso la mia decisione. Quando incontri gente come Roberto Tomassini e Sandro Rosato, di cosa deve parlare. Non mi è pesato scendere di categoria, quando trovi una società come l'Atletico Bainsizza". Sei al centro di un progetto, nè senti il peso? " Sono molto lusingato, mi conosci lo sai che piace prendermi le mie responsabilità. Sono uno che non si tita mai indietro. Ma tutta la rosa è al centro del progetto". 206 gol in carriera, il segreto della tua longevità e prolificità? " Fare una vita da vero atleta, la prolificilità invece è una dote naturale. Ho seguito le orme di papà, anche lui, bomber vero.L'esperienza si acquisice giocando, credo di averne fatta abbastanza". Obiettivo? " Tanti compagni soprattutto i giovani non hanno mai fatto la categoria, ma come dice il presidente Giancarlo Rosato il gruppo è sempre stato la forza del Bainsizza. Sono ambizioso e positivo per nature, dico che non ci dobbiamo accontentare di una salvezza. Non voglio promettere nulla, questo per scaramanzia. La società è una grande società, non vedo l'ora di cominciare". Il segreto per ben figurare in Promozione?  " Dico che in tutti i campionati, il segreto è il gruppo, la compattezza nei momenti di difficoltà, la predisposizione a non mollare mai negli allenamenti. Il campionato è lungo, rispetto alla Prima Categoria ci sono quattro partite in più, e come sempre può succedere di tutto". Con quale spirito riparti? " Lo scorso ho sofferto molto, non sono per nulla appagato e voglio rendere per quello che non ho dimostrato nella scorsa stagione. Mi sono subito innam orato dell'Atletico Bainsizza". Parola di bomber.