Pontinia, campione d'inverno per la gioia del presidente onorario Arcangelo Morichini

10.01.2019 09:18 di Paolo Annunziata articolo letto 377 volte

Il Pontinia con la vittoria nel recupero a Cervaro ha agganciato l'Anitrella al comando della classifica prendendosi al cinquanta per cento il titolo di campione d'inverno, tutto questo per la gioia del presidente onorario Arcangelo Morichini. La formazione amaranto ha fatto la partita perfetta, su uno dei campi più ostici del raggruppamento. " E' stata una partita tosta - dice il tecnico Fabrizio Cencia - abbiamo trovato il classico ambiente caldo, nonostante i due gradi di temperatura. Siamo subito andati in vantaggio con un gol di Alessandro Brizziper questo permettetemi di ringraziare Andrea Mazzanti che me lo ha suggerito. Un attaccante veloce e che vede la porta. Sono contento per questo titolo di campioni invernali, e aggiungo miglior difesa. Per la città di Pontinia è la prima volta, e sono orgoglioso di entrare nella storia calcistica con questo titolo, seppur platonico ma sempre di grande importanza. Devo fare un plauso al nostro giovane portiere Davide Morichini. E' andato molto bene in una gara non semplice per un giovane, sta crescendo molto bene. Non sta facendo rimpiangere l'assenza di Ristic, lo sta sostituendo nel migliore dei modi, gli faccio i miei complimenti". Quando il gioco si fa duro ecco che gli uomini duri rispondono presente. Non può che essere il capitano Simone Dell' Isola, da buon salernitano non gli fanno paura questi campi. " Veramente quello di Cervaro - dice Dell' Isola - è un campo difficile. Abbiamo fatto un grande risultato, ma tutta la squadra ha fatto una grande prestazione. Sono quattro anni che sto a Pontinia, dopo anni di sofferenza, questa è la stagione buona per essere protagonisti. Siamo al comando della classifica, e non la vogliamo più mollare".