Pontinia: Cencia chiama a raccolta i tifosi" Con il M:S.G. Campano ci serve il loro incitamento"

01.12.2018 19:50 di Paolo Annunziata articolo letto 274 volte

Il conto alla rovescia in casa Pontinia è iniziato. Arriva il Monte San Giovanni Campano, avversario che sta lottando anche lei per le posizioni che contano. Queste sono le partite di Fabrizio Cencia. Il tecnico di Latina ha caricato a pallettoni i ragazzi e tutto l'ambiente amaranto. " E' una partita - afferma Fabrizio Cencia - determinante. Non la possiamo sbagliare in attesa di recuperare la gara non giocata domenica contro il Paliano. Domani scopriremo chi siamo, per questo voglio vedere un " Caporuscio " gremito di gente. Non faccio mai o al massimo una volta all'anno. Allora questo appello me lo gioco adesso. I nostri tifosi dovranno esserer in tanti a sostenere questi ragazzi. E' la prima volta nella storia del Pontinia Calcio in un campionato di Promozione dove possaimo fare qualcosa di importante, Non dobbiamo farci scappare questa opportunità per poi non avere rimpainti. Tutte e tre le componenti devono pensare a un solo risultato la vittoria. E' la partita che può valere una stagione. La squadra c'è ci siamo amalgmati bene, nei ragazzi ho visto gli occhi della tigre, quella cattiveria calcistica che serve per queste partiteSiamo più incisiviportando ad arrivare più giocatori alla conclusione. Anche se sono più contento se segnano gli attaccanti, loro vivono per il gol, così come lo sono stato io da giocatore. Ho un gruppo splendido, si allenano tutti molto bene e cercano sempre di mettermi in difficoltà, questo non può che essere positivo. Pontinia dovrà essere tutta amaranto". Siamo sicuri che il popolo di Pontinia prenderà suo questo appello di Fabrizio Cencia.