Atl. Pontinia: Il presidente Roscioli " Siamo sereni, conosco la forza dei ragazzi, nessun allarme

04.12.2018 09:09 di Paolo Annunziata articolo letto 302 volte

La seconda sconfitta stagionale non ha assolutamente scalfito l'umore e soprattutto la compattezza, tra società, allenatore e squadra. Scende in campo il presidente Alberto Roscioli. " Questo lo posso - dice Alberto Roscioli - garantire a tutti. Non è una sconfitta che può far cambiare lo stile di vita dell'Atletico Pontinia. Lo sapevamo bene che in questo campionato qualche sconfitta poteva arrivare. Nè sono arrivate due di fila, ma non siamo preoccupati. Domani andremo a giocare la gara di recupero a San Lorenzo. Con una vittoria andremmo a due punti dalla vetta, avendo già riposato due volte. Domani ci saranno dei rientri. Questa è una squadra che non può fare a meno contenporaneamente di tre giocatori come Zanutto, Cerrocchi e Battistuzzi, senza contare altri elementi. Siamo sereni, perchè l'Atletico Pontinia è una vera famiglia dove non ci sono pressioni di nessun genere. Qui nessuno prende un euro di rimborso, figuriamoci se mettiamo pressione. Oramai ci conoscete sapete bene quale sia il progetto dell'Atletico Pontinia. Adesso dobbiamo pensare solo alla gara di domeni a San Lorenzo, massimo rispetot per l'avversrio, sono un'altra società amica. L'Atletico Pontinia salirà in classifica, sono pronto a scommettere". Parola di presidente.