Coppa Lazio: Pro Formia - Atletico Pontinia Risultato 1 - 0 FINALE

07.11.2018 14:25 di Paolo Annunziata articolo letto 745 volte

PRO FORMIA - ATLETICO PONTINIA   1 - 0 

Pro Formia: Di Maio, Di Nardo, Di Pastena, Casaburi, Forte, Melia, Filosa, Di Giacomo, Scipione, Caccavale, Stabile. A disp: Vendittozzi, Martucci, Petrillo, Porceddu, Palmaccio, Valerio, MinchellaEsposito. AlL: Alessandro Auricchio

Atletico Pontinia: Orsini, Bovolenta, Ceci, Sebastianelli, Agostini, D' Alessandro, Cerrocchi, Pietrosanti, Severin, Zanutto, Battistuzzi. A disp. Baratella, Tasciotti, Iacobelli, Rinaldi. All: Clemente Palmieri

Marcatori: 45'st Caccavale

Note: al 31'st Espuslo Casaburi per proteste

Un Atletico Pontinia rimaneggiato sta subendo da quasi subito il forcing dei formiani, vicini al gol in un paio di occasioni. La più clamorosa alla mezz'ora su fiondata di Casaburi, grande parata di Orsini. Atletico Pontinia vicono al vantaggio nel finale di Primo tempo. Al 43' Battistuzzi si divora un gol fatto a tu per tu con Di Maio. Il quattro a uno dell'andata nel finale di tempo aumenta sempre di più le chance di qualificazione per i biancorossi. Non ditelo al presidente Alberto Roscioli.  E' terminato il primo tempo, l'Atletico Pontinia ritorna negli spogliatoi sullo zero a zero. Ottimo risultato. Come sempre Daniele Cerrocchi ha preso per mano la squadra. Pronti e via per il secondo tempo e ancora una volta Battistuzzi si mangia il gol del vantaggio. Passano i minuti qualificazione sempre più vicina per capitan Zanutto e compagni. Passano i minuti e l'Atletico Pontin ia sta tenendo bene il campo. Da alcuni minuti i biancorossi sono in superiorità numerica vista l'espulsione di Casaburi per proteste. Al 90' la Pro Formia è andata in gol con Caccavale. Arriva il triplice fischio, l'Atletico Pontinia è l'unica società a rappresentare la provincia pontina in coppa Lazio. Mai così gradevole è stata la sconfitta. Un applauso ai ragazzi in campo che non hanno fatto dimenticare gli assenti, per la bella prova. Il tecnico Palmieri ha veramente 22 titolari.