Parte con il botto il campionato del Cori. Vittoria squillante a Cisterna. Tripletta di Di Nunno.

07.10.2019 18:24 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Inizia sotto una buona stella la stagione 2019 - 2020 del Cori Montilepini. I ragazzi cari al presidente Fabio Grilli con un secondo tempo super hanno espugnato il Bartolani, contro un Academy Cisterna pronta per ritagliarsi il suo spazio. " Innanzi tutto devo dare i - dice il direttore sportivo Filippo Di Marco - i complimenti all'Academy Cisterna. Sono convinto che poche squadre porteranno via i tre punti. Mi hanno fatto una buonissima impressione. Sul risultato di 1 - 1 Solimeno ha parato un calcio di rigore. In quel momento c'è stata la svolta. Il tecnico Mandrone ha fatto degli accorgimenti tattici e abbiamo preso in mano il pallino del gioco. Ha trovato la chiave per sbloccare la partita. Sono molto soddisfatto, la prima partita nasconde sempre delle insidie. il pre campionato è totalmente diverso da una partita ufficiale, a cominciare dalla carica agonistica. Di Nunno? Per me è una certezza, non ho mai avuto alcun dubbio sulle qualità del ragazzo, che ripeto per me può fare la serie C. Fare una tripletta all'esordio è il massimo per ogni attaccante. Fisicamente la squadra sta bene, abbiamo corso fino al triplice fischio, dove potevamo fare almeno un altro paio di gol, ma va bene così. L'unica cosa in cui dobbiamo migliorare è quella che quando troviamo una squadra che si chiude nel proprio centrocampo per poi ripartire in contropiede, non dobbiamo avere la smania di sbloccare subito il risultato.Bisogna girare palla in modo più veloce per aumentare il possesso palla, con le giocate arriva il gol. Guai a sfondare a tutti i costi". Esordio casalingo con l'Accademy Futura. " Altra candidata alla vittoria finale. Hanno battuto il Doganella per 4 - 1, non una squadra qualunque. Hanno diversi giocatori di categoria superiore. Quindi da domani il pensiero deve andare solo su questa squadra. La vittoria di ieri deve andare nel dimenticatoio. Sarà una partita da affrontare con le giuste motivazioni. Sarà la prima davanti ai nostri tifosi e non lì dobbiamo deludere". In chiusura. " A breve - conclude Filippo Di Marco - ci saranno importanti novità nell'ambito della Scuola Calcio e Settore Giovanile. Ovviamente quando ufficializzeremo la cosa sarete i primi a saperlo".