Polisportiva Carso: Il diesse Massimo Screti " Allenamenti individuali, spogliatoi blindati, entra una squadre esce l'altra".

18.11.2020 16:08 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un amore senza fine quello tra il direttore sportivo Massimo Screti e la Polisportiva Carso. Sono 12 anni che Massimo Screti fa parte dello staff come direttore sportivo, con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti.

" Il grande merito - dice Massimo Screti - come sempre è di Gennaro Del Prete - e della sua metodologia di lavoro. E' veramente il numero uno, lo dicono i numeri e le cessioni dei ragazzi a club professionistici. Oggi la situazione è completamente cambiata, ci si allena in modo individuale, nel massimo rispetto delle regole sanitarie. Anche negli allenamenti individuale Gennaro Del Prete si è attivato insieme allo staff per capire quale fossero le soluzioni migliori, con esercizi tutti nuovi, per tenere sempre motivati i ragazzi. Nuovi concetti basilari che riguarda la crescita per quanto possibile dei ragazzi. Gli allenamenti sono tutti controllati, niente docce e spogliatoi blindati. Allenamenti che durano di meno, rispetto a quelli normali, questo porta spazio per allenare altri gruppi di ragazzi. In campo c'è sempre un solo gruppo, abbiamo due entrare per l'ingresso in campo, un gruppo esce e l'altro entra, senza fare assembramenti. La ripresa delle giovanili? Credo che partiranno prima i dilettanti, e a fine gennaio le giovanili.Sto vedendo che nonostante tutto i ragazzi seguono con grande passione i loro allenatori. Ripartiremo di questo nè sono sicuro, fare previsioni è impossibile, aspettiamo con serenità il via da parte del CRL per ripartire. Speriamo il prima possibile...".