Gaeta: Alla vigilia della ripartenza parla Gianmarco Peressini." Sarà un campionato strano, non c'è tempo per sbagliare".

09.04.2021 10:56 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' uno dei volti nuovi di questo Gaeta che si sta preparando in ogni minimo particolare per iniziare sotto una buona stella questo mini torneo di dieci partite che porteranno la prima classifica a fare i play off con le altre sue classificate, per i due posti che porteranno alla serie D. Lui è l'attaccante di Latina Gianmarco Peressini, dove fino allo stop era in forza al Pontinia. Vuole dare il contributo con questa nuova maglia.

Sono stato onorato - dice Gianmarco Peressini - di questa chiamata del Gaeta. Una piazza che ti da forti motivazioni. Sono veramente contento".

" Finalmente si riparte come stai fisicamente?

" I primi giorni di preparazione sono stati molto duri, più passano i giorni e più sto bene. Ci sentiamo pronti per questo inizio di campionato. Un esperienza totalmente nuovo dove ci si gioca il passaggio di categorie con solo dieci partite. Sarà un campionato anomalo e ci dobbiamo far trovare pronti da subito. Non c'è tempo per sbagliare".

Qual'è l' ambizione del Gaeta.Come hai visto i compagni in queste settimane di lavoro?

" Una piazza come quella di Gaeta, l'ambizione è quella di fare il meglio possibile. Possiamo giocare per le prime posizioni, la società ha allestito una rosa competitiva. Noi nuovi ci siamo subito integrati, ho trovato dei giocatori che conosco molto bene e conoscono molto bene la categoria. Siamo diventati da subito un bel gruppo".

Che Gaeta ci dobbiamo aspettare per l' esordio a Tor Sapienza?

" Ci dobbiamo aspettare un Gaeta ambizioso, pronto a togliersi più soddisfazioni possibili per ripagare nel migliore dei modi una società che sta facendo grandi cose. Gaeta merita la serie D".