Il mercato della pontine in Eccellenza. Il giudizio e voto di Ubaldo Stefanini

05.08.2020 13:20 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un mercato quello di Eccellenza molto attivo. Colpi eccellenti, la provincia pontina ha risposto nel momento di crisi alle ciociare e alle romane con arrivi importanti. Queesto è il pensiero e il voto al mercato della pontine da parte del tecnico Ubaldo Stefanini.

" Altro che crisi - dice il tecnico di Roccagorga - tutte stanno facendo un mercato di prima fascia. Ci aspetta un Eccellenza giocata fino all'utlimo respiro, soprattutto per le sei retrocessioni. 

Gaeta: E' una delle favorite alla vittoria finale, visto il secondo posto ottenuto prima dello stop. Come sempre a Gaeta arrivano giocatoriri importanti. Il direttore Francesco Grasso è uno che conosce il mercato campano. La rosa è competitiva, il Gaeta è obbligato a fare bene. Voto 8

Vis Sezze: Stanno facendo un ottimo lavoro, senza mai smantellare la squadra, due o tre ritocchi a stagione e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. La serie D non fa paura, quando hai alle spalle una società seria, sana e forte. Qui possiamo parlare di programmazione. L'obiettivo è quello di arrivare nelle prime posizioni, ci arriveranno. Voro 9 

Terracina: Società che sta investendo tanto, a cominciare dall'impianto. Anche quest'anno ottimo mercato, con giovani di Lega importanti. Anche il Terracina è un' altra squadra attrezzata per il salto in serie D. Voto 9

Pro Cisterna: Finalmente è arrivata la schiarita dopo la querelle tra società e Amministrazione Comunale. Questa è stata la prima vittoria. La società sta investendo tanto, c'è grande entusiasmo. Se prendi Marco Ghirotto come allenatore non vuoi fare un campiopnato anonimo. Aspettiamo gli arrivi, ma saranno tutti di qualità, per un campionato da vertice. Voto 7

Itri Calcio: Qui è ancora tutto da scoprire. Lo zoccolo duro è andato tutto via. L'allenatore è un esordiente. Ardone è uno che ha fatto settore giovanile. Il mercato è lungo rispetto al passato. C'è tempo, al momento senza voto. 

Pontinia: Dico Pontinia perchè sono sicuro che va in Eccellenza. I primi arrivi sono giovani importanti. La competenza di Walter Pelle non è in discussione. L'ho avuto due anni a Sermoneta. E' uno che conosce molto bene tanti giocatori per la categoria. Dico al tecnico Ubaldo Coco che deve stare tranquillo. Voto 7

Primavera Aprilia: Il mercato è sempre dominato dai direttori sportivi. Ciro Montella è un top. Una squadra pronta per fare l' Eccellenza, con diversi giocatori sconosciuti per la piazza, visto che arrivano da fuori. Quuando c'è una triade formata da Treiani, Montella e Bindi, i risultati non possono che arrivare. Lo hanno dimostrato subito in Promozione. Voto 7