Il presidente Marco Gaeta" E' stato un 2021 difficile, per il 2022 sono fiducioso, per una Vis Sezze pronta a migliorarsi sempre di più".

13.01.2022 15:36 di Paolo Annunziata   vedi letture

Il presidente della Vis Sezze  Marco Gaeta insieme a tutto il suo staff sono pronti a vivere questo 2022 con passione e entusiasmo.

" Il 2021 è stato sicuramente - dice Marco Gaeta - un anno difficile e questo ha toccato da vicino tutte le società sportive. Nel mese di marzo ci siamo sentiti in dovere di non partecipare al mini campionato interrotto proprio a causa della pandemia. Una decisione sofferta presa da tutto il Consiglio Direttivo, è stata fondamentale per gettare basi importanti per l' avvio della stagione in corso. Comunque è stato un 2021 che ci ha regalato anche momenti che ricorderemo sempre con piacere, a cominciare dall' arrivo nel Direttivo di Marco Mattei, un grande tifoso della Vis Sezze in grado di rinnovare e stabilizzare ancor di più l' intera struttura societaria a livello operativo. Un grazie a tutti quelli che da anni contribuiscono a rendere la nostra Vis Sezze più che speciale. Un' altra bella cosa è stata quella con l' accordo preso con i ragazzi di Sezze Scalo che sono stati semplicemente fantastici per aver riportato alla " luce " il Cesarino Tornesi. Siamo stati molto contenti di aver portato la Juniores Regionale a giocare a Sezze Scalo. Per il 2022 sono fiducioso e mi auguro che, grazie alla collaborazione con la nuova Amministrazione Comunale sarà possibile migliorarci ancora di più. A cominciare a quegli interventi che servono alle strutture e agli impianti, necessari per permetterci di poter continuare a lavorare, di vivere e far vivere la realtà calcistica del nostro paese. Calcisticamente parlando siamo molto soddisfatti dal cammino effettuato dalla nostre squadre, a cominciare dalla prima squadra. Restiamo ambiziosi, ma non giocheremo mai armati della solo ossessione di vincere. Certo, vogliamo vincere e ci impegneremo ogni giorno di più per riuscirci. Il nostro percorso di crescita non si basa su un successo passeggero, ma su un metodo professionale e gestionale duraturo nel tempo. Simo estremamente soddisfatti del percorso che stanno facendo le categorie dell' Agonistica. Un grazie speciale al responsabile Roberto Palluzzi che ha saputo costruire rose all' altezza delle categoria. Vedere l' Under 17 al comando della classifica mi rende orgoglioso, c'è la possibilità di conquistare il titolo d' Elite e lotteremo fino all' ultimo respiro per arrivarci. Che dire della Scuola Calcio, dove contiamo ben 180 iscritti. Anche qui c' è un grande lavoro del responsabile Giuseppe Pietrocini e del responsabile organizzativo Giuseppe Conti. Auguro un grande 2022 a tutta la famiglia della Vis, noi ci siamo e cresceremo, perchè ci sono le condizioni per migliorarci ancora. Per sempre Forza Vis Sezze".