Priverno - Antonio Palluzzi, una fusione per puntare in alto. Ecco l' organigramma

08.07.2020 17:57 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il calcio come veicolo di entusiasmo, orgoglio e unità cittadina. E' questa la perfetta espressione che ha caratterizzato queste due società che hanno e rappresentano la storia del calcio lepino, di prima squadra e settore giovanile. Proprio per far crescere l'entusiasmo e l' unità nel centro dei Monti Lepini è avvenuta la fusione calcistica che è avvenuta ufficialmente nella giornata di ieri. Una comunità importante dove l'unione tra due sodalizi non potrà che portare risultati importanti per la prima squadra e soprattutto per il settore giovanile. Il calcio è sempre il miglior veicolo pubblicitario e La città di Priverno non vuole lasciarselo sfuggire per alcun motivi, anche perchè fare la guerra tra poveri non porta alcun risultato. Nel giro di poche settimane è nato uno staff dirigenziale e tecnico di ottima caratura, con tutta gente di calcio Ma anche un folto gruppo di volontari pronti a contribuire non solo economicamente alla riuscita del progetto. Due realtà che si uniscono soprattutto per il bene dei giovani di Priverno che ha avuto sempre una grande tradizione. Un progetto per una collaborazione ancora più forte, la passione a Priverno è di quelle importanti. Tra i due gruppi c'è stato da subito un buon feeling. La trasparenza sarà il biglietto da visita del Priverno - Antonio Palluzzi. Il primo obiettivo è quello di mettere delle buone fondamenta per una società pronta a riprendersi il suo spazio nel suo territorio. 

Organigramma societario e tecnico

Presidenti Onorari:  Egidio Palluzzi, Virgilio Dell' Unto, Doriano Tanzi.

Presidente:  Fabio Lamesi

Vice Presidente : Neno Forte

Direttore Generale: Adalberto Marchetti

Segretario: Pino Aronne

Cassiere: Consuelo Fationi

Presidente Settore Giovanile: Maurizio Miccinilli

Responsabili Settore Giovanile: Giovanni Iacovacci, Armando De Ligia

Allenatore Prima Squadra: Marco Marocco

Allenatore in Seconda: Stefano Ceccano

Responsabile Juniores e Allievi 2004: Raimondo Mattei

Allenatore Juniores: Fabrizio De Renzi

Allenatore Allievi 2004: Davide Celani 

Addetto Stampa: Francesco Casale