Allievi Regionali: Virtus San Michele e Donato - Vis Sezze 1 - 2 FINALE

13.11.2021 15:10 di Paolo Annunziata   vedi letture

VIRTUS SAN MICHELE e DONATO - VIS SEZZE  1  - 2

S.S. Michele e Donato: Ferraiolo, Marcon, Giulianelli, Palmacci, Zesi, Bertacchini, Ruzza, Cimenton, Coccia, Lorenzetto, Santucci. A disp: Filippi, Deidda, Noce, Ferruolo, Carelli, Localzo. All: Angelo Ruzza

Vis Sezze: Celani, Campagna, De Min, Saputo, Simeone, Casconi, Ulisse, Ronci, Buffoni, Cacciotti, Ceccano. A disp: Damiani, Roccatani, Ottaviani, Consoli, Favale, Battisti. All: Francesco Minutillo 

Marcatori: 39' pt Jacopo Buffoni ( V S ) , 7' st Manuel Cacciotti ( V S ) Alessandro Bertacchini ( S M D) 

Interessante derby in programma per la fascia B regionali Under 16. E' un vero scontro diretto con i ragazzi di mister Ruzza in seconda posizione, la Vis è terza con una partita da recuperare. 

Gara equilibrata tra due ottime formazioni, si sta fermi sullo 0 - 0 ma può succedere di tutto. 

Goool al 39' del primo tempo la Vis Sezze si porta in vantaggio con Jacopo Buffoni ( ex di turno). Ci voleva la giocata di un singolo per sbloccare una gara bella giocate da entrambe le squadra. Buffoni ha creduto su una palla sembrava morta, pressando un difensore, ha saltato il portiere in uscita, gran bel gol. Che arriva proprio in chiusura di tempo.

Ore 16.00 Inizia il secondo tempo. 

Goool al 7' arriva il raddoppio della Vis Sezze. La firma è quella di Manuel Cacciotti. Gol da vero attaccante, pallonetto sul portiere in uscita, dopo la sponda di testa di Buffoni. Buffoni crea . Cacciotti segna

12' Goool  riapre la partita il San Michele e Donato con Alessandro Bertacchini.  Bel colpo di testa che non ha dato scampo a Celani. Secondo tempo ancora più bello del primo 

Emozioni a non finire. La Vis Sezze in contropiede ha sciupato due occasioni per chiudere la partita. Il San Michele e Donato prova a buttare palloni in area, ma non concretizza. Sempre 1 - 2 . 

Finale. E' stato un derby vero, giocato con grande intensità da entrambe le squadre. Un applauso a tutte e due le società, tecnici e al numeroso pubblico presente. E' stato veramente un bel pomeriggio di calcio, carica agonistica ma sempre in certi limiti, ben otto ammoniti, ma alla fine gli applausi sono per tutti.