Agora FC: Il tecnico Libertini " Siamo fermi per 15 giorni, prima di gennaio non si parte".

03.11.2020 18:03 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Tutti ai box in casa dell' Agora FC. Il tecnico Giovanni Libertini, in sintonia con il preparatore atletico Andrea Pellicciotta ha dato quindici giorni di riposo alla squadra con tavelle di lavoro personalizzate per ogni singolo giocatore, che si allena da casa. 

E' così - replica il tecnico dell' Agora Giovanni Libertini - in attesa di saperne qualcosa di più. Ai ragazzi è stata una tabella personalizzata per gli allenamenti singoli. Stiamo aspettando notizie da chi ci governa calcisticamente, le voci che si fanno sono tante, non possiamo andare avanti così. Adesso bisogna trovare una formula giusta, vedere se ci sono i tempi per chiudere la stagione, bisogna mandare avanti il sistema fino alla fine. Ci aspettiamo dalla LND un supporto in termine di organizzazione ed attuazione dei protocolli. Io penso che prima di gennaio non si giochi, dalla seconda settimana del nuovo anno in poi tutte le date sono buone. Una Prima categoria quest'anno di livello, le prime giornate hanno fatto vedere di che pasta è fatto, tranne il Doganella che sicuramente dalla ripresa sarà un'altra squadra, c'è una grande organizzazione. Tutti vogliamo ritornare in campo ma con la testa libera da ogni paura e preoccupazione, altrimenti non serva a nulla, meglio aspettare qualche settimana in più, per poi scendere in campo per divertirci. Per l' Agora il calcio è divertimento, se non partiamo da questa base è inutile parlarne".