FC Agora: Angelo Alberton " Come si fa a parlare di una ripartenza? Sono sempre più convinto che non si ritornerà in campo".

12.01.2021 08:46 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Passano i giorni e il direttore sportivo dell' FC Agora Angelo Alberton è sempre più scettico su una ripartenza dei campionati.

" Rimango sempre più fortemente convinto - dice Angelo Alberton - che la stagione è finita. Ed era finita ancora prima di cominciare. Vogliamo capire che questa epidemia è una brutta bestia? Adesso solo il vaccino ci può salvare. I numeri non sono per niente incoraggianti, e noi stiamo a parlare di calcio. Non c'è una chiara linea guida, ogni Comitato Regionale fa le sue leggi, e non funziona così. Ho letto sul tuo bellissimo sito che il prossimo DPCM dovrebbe portare ad allungare di un altro mese e arriviamo a febbraio. Poi a febbraio allungheranno ancora lo stop. Ma quando si torna a giocare ad aprile, ma non scherziamo. Se non cambiano i protocolli, non si riparte neanche a settembre. L'ho detto due mesi fa che i campionati non sarebbero partiti, sono passati 60 giorni e non è cambiato nulla. E non c'era nessun motivo di fare gli allenamenti anche individuali, mentre ci sono società che continuano a farli. All'inizio sono stato attaccato da tanti addetti ai lavori, oggi cominciano a darmi ragione. Pensiamo alla salute, tutto il resto e noia".