Primo colpo da 90, per l' Agora e non finisce qui.

28.07.2020 19:07 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il direttore sportivo dell' Agora Fc si presenta con il primo colpo, e che colpo. Preso la primissima scelta dei bomber, uno che arriva sempre sul podio nella speciale classifica dei marcatori. La firma c'è stata nella serata di ieri, è dell' Agora Fc l' attaccante Matteo Comandini ex Nuovo Latina. Un ritorno al " Giannandrea" dove lo stesso giocatore ha scritto sulla sua pagina fb che è ritornato a casa. Gonfia il petto il neo direttore sportivo Angelo Alberton. 

" Credo che sia stato un colpo - dice Angelo Alberton - che in pochi si sarebbero aspettati. Voglio riportare l' Agora su quei palcoscenici che ha sempre fatto. E' un mio impegno morale per questo sodalizio che deve ritornare in auge. L'obiettivo è quello da quartieri alti, questo lo possiamo dire in tutta tranquillità. Stare fin da subito nella parte sinistra della classifica, per poi vederla a dicembre. Posso dire che non ci tireremo indietro, anche se come sempre quello che conta è il verdetto di maggio. Oggi tutti partono per fare un campionato da vertice, poi il campo ribalta ogni tipo di pronostico. Sarà un' Agora che andrà sempre in campo con una nuova mentalità, un mentalità vincente.Il sottoscritto quando parla con i giocatori trova sempre la porta aperta, perchè sanno come mi comporto. Ho già pronto un secondo annuncio, siamo vicini all'ufficialità. Anche l' Agora farà parte di di quel lotto di squadre che lotterà per arrivare il più alto possibile".