C'è anche il ciclismo e tanto sociale per Maurizio Cavaricci " Nel 2009 /2010 ho restaurato una scuola abbandonata e sono stato indagato".

07.04.2021 14:39 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Nello speciale precedente avevamo presentato un Maurizio Cavaricci impeccabile imprenditore e presidente di Calcio. La sua vita non si è fermata a queste due cose. Ci sono anche il ciclismo e tanto sociale. 

La mia carriera calcistica - dice Maurizio Cavaricci - è iniziata nel Santa Maria come consigliere, per arrivare alla presidenza. Voglio ricordare che come primo borgo pontino siamo arrivati in Promozione. Poi c'è stato un calo e siamo retrocessi ritornando in Prima Categoria. In quel momento c'è stata una mia scossa ho dato la prima squadra ha un esordiente, Fabrizio Cencia.cambiando il nome della società Real Latina. Ho subito creduto in Fabrizio Cencia il primo anno ci salvammo con grande sofferenza. Ho creduto in lui. Il secondo anno testardo come sono ho riconfermato Cencia e abbiamo vinto il campionato. era l'anno 1998 / 1999. Un anno fantastico, vincemmo anche il campionato Juniores andando nei regionali.Successivamente restando per anni in Promozione feci un'altra scommessa dando la panchina a Danilo Micheletti e sfiorammo l' Eccellenza. Poi insieme a Nando Leonardi con il mio titolo fondammo la Virtus Latina insieme ad altri amici. Prima siamo stati la prima squadra della città, visto che il Latina dichiarò il fallimento. Con la Virtus Latina abbiamo sfiorato la serie A. Sono stato anche il fondatore del Latina 1932. Poi sono uscito, e da questa estate ho fondato un mio vecchio progetto la Latina Borghi Riuniti. Dico al presidente Terracciano di stare in guardia. Mando un messaggio a Terracciano. Quando Maurizio Cavaricci  scende in campo lo fa sempre con ottimi risultati. Occhio a questo Latina Borghi Riuniti. Poi sapete tutti che la mia seconda passione sportiva è il ciclismo. Lo pratico a livello amatoriale. Ho fondato un'associazione Ciclones dove sono un consigliere e sponsor con la Sama Ricambi e la Latina Trattori. Con questa società sono stato un promotore della prima gran fondo di Latina nel 2019. Sono sponsor di una squadra di ciclismo denominata i Pirati in memoria del grande Marco Pantani. Da quest' anno è stato fatto un gemellaggio con la mamma Tonina Pantani. Non mi sono mai fermato nello sport. Poi c'è il sociale, dove ho dato tanto. Nell'anno 2009 / 2010 ho fatto un restauro di una scuola abbandonata da 20 anni a Borgo Sabotino, nella zona denominata Quadrato. Una scuola abbandonata e l'abbiamo riportata in auge. Ho speso decine di migliaia di euro per renderla praticabile. Per questo impegno portato a termine sono stato indagato nel caso Olimpia. Questo per aver fatto del sociale. Ho detto al Procuratore Migliaccio che sono stato contento di essere stato indagato avendo fatto del sociale. Sono stato indagato per turbativa d'asta. Per aver investito denaro per dare spazio ai bambini e a tutta la gente del posto. Oggi la scuola è in un vero stato di abbandono, erba alta piena di topi e questo alle porte della città di Latina. E' un vero scandalo. Sindaco Coletta mi dia una risposta per questa scuola abbandonata abbandonata da Dio e da tutti. E' un vero immondezzaio. Ci tenevo a precisare questi due altri aspetti della mia vita al servizio ddello sport e del sociale".