Continua il botta e risposta tra il CRL e i suoi " avversari"

03.01.2021 10:52 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Non ci sta il CRL su questi attacchi che stanno arrivando in questi ultimi giorni, verso il Palazzo. La diffusione attraverso alcuni canali social e siti web, di un fantomatico commissariamento del CRL induce la presunta vittima sacrificale rassicura tutte le società e lo con un ennesimo comunicato stampa.

" Questa ipotesi del commissariamento è del tutto priva di fondamenta come già precedentemente affermato visto soprattutto l' inconsistenza della criticità di cui si invoca l'evidenza. Quando e se si procederà all' approfondimento di tali notizie, che al momento sono solo insinuazioni sarà facile cura per i componenti del Comitato, i quali strumentalmente sono stati invitati a fare un passo indietro, fornire chiarezza e legittimità sul proprio operato. Alla luce di questo ennesimo attacco, volto solo a degrinare l' operato del CRL e sintomo dell' incapacità di proporre una valida alternativa progettuale, si stigmatizzano tutti i comportamenti messi in atto in questi ultimi mesi e finalizzati a minare la serenità della Società Si ricorda infine che l'unico luogo dove si forma la volontà sovrana delle stesse Società sarà l' Assemblea Elettiva".