Firmato il nuovo decreto. Si ferma il calcio regionale.

25.10.2020 18:14 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Il premier Conte ha firmato il nuovo Dpcm che entrerà in vigore da domani lunedì 26 ottobre, e avrà validità fino al 24 Novembre. 

Si registra un un duro colpo ai dilettanti. 

Sospesi eventi e competizioni sportive. degli sport individuali e di squadra, svolti in ogni luogo, sia pubblico che privato. Restano in gioco le competizioni di interesse nazionale nei settori professionistici e dilettantistici. ( La serie D Gioca). Gli allenamenti si dovranno svolgere a porte chiuse. Nè è uscito sconfitto il ministro dello Sport Spadafora che la termine degli incontri ha detto.

" Ho compiuto ogni sforzo possibile per evitare la sospensione delle attività sportive, anche con regole più stringenti. Purtroppo però non è servito a nulla perchè i dati sono peggiorati e ancora una volta stavamo rischiando di andare verso il collasso Sanitario del Paese . Il numero dei contagi aumenta  e allora il Governo ha dovuto assumere scelte difficili per limitare in modo significativo le occasioni di spostamento e di incontro. Mi auguro che il mondo dello Sport possa riprendere il prima possibile perchè,oltre al lato economico, è fondamentale per il benessere fisico e psicologico  che per tante ragazze e ragazzi rappresenta oltre che uno sfogo positivo e una passione anche un argine alla marginalità e all'illegalità".