Latina Calcio: Il tecnico Di Donato " Il campo di gioco non ci aiuta, bisognerà cambiare il modo di giocare. Abbiamo una squadra tecnica".

05.10.2022 09:41 di Paolo Annunziata   vedi letture

Grande amarezza nel dopo gara di Coppa Italia. Il Latina ha salutato la manifestazione perdendo in casa due a zero con il Giugliano. Un Latina con poca voglia di darci dentro e molto molle. Le parole del tecnico Daniele Di Donato in sala stampa. 

" E' mancato quel pizzico di cattiveria per raggiungere un risultato importante. Non vuole essere un alibi, ma in questo momento il campo non ci aiuta. Un terreno di gioco che va contro i nostri principi.Ci dobbiamo adattare velocemente visto che questo è il nostro campo di gioco. Forse bisognerà cambiare il modo di giocare perchè questo campo ti fa avere due o tre tempi di giocate di sviluppare le nostre giocate, bisognerà cambiare qualcosina, altrimenti sarà un vero problema. L' atteggiamento non mi è piaciuto, ma non era semplice e non voglio puntare il dito sul campo, abbiamo una squadra tecnica e con questo campo ci dobbiamo adattare a qualcosa di diverso. la squadra non è stata distratta da questo appuntamento, dobbiamo andare avanti, non siamo stati attenti perchè anche il secondo gol è stato un nostro infortunio. Il Giugliano ha voluto più di noi questa vittoria, è stata molto più furba e maliziosa e ha sfruttato i nostri errori. Abbiamo fatto fatica a salire con un gioco manovrato, ci dobbiamo abituare. Adesso testa alla gara di sabato con il Taranto".